Atletica News HOME PAGE — 13 giugno 2012

Oggi pomeriggio al XXVI Meeting Internazionale di Avellino vittoria del lunghista Stefano Tremigliozzi (Aeronautica), atterrato a 7,90 (+1.0), migliore prestazione italiana 2012 a dieci centimetri dal minimo di partecipazione per gli Europei di Helsinki. Dietro di lui si sono rispettivamente piazzati Alessio Guarini (Fiamme Oro) con 7,52 (+0.4) ed Emanuele Formichetti (SM Esercito DAR) con 7,44 (+1.5). In azione nei 200 metri la primatista italiana dei 100hs, Marzia Caravelli (CUS Cagliari) leader in 23.88 (+1.4), e il quattrocentista Lorenzo Valentini (Studentesca CaRiRi), secondo in 21.26 (+1.7) alle spalle diel 21.17 di Rolando Palacios (Honduras). Zahra Bani (Fiamme Azzurre) si aggiudica il giavellotto con un lancio da 56,60, mentre nel lungo femminile la compagna di club Teresa Di Loreto è prima con 6,05 (+0.7). Il giro di pista vede, quindi, il terzo posto di Benedicta Chigbolu (55.60), mentre Daniela Reina (Fiamme Azzurre), all’esordio stagionale non va oltre un 56.91 (quinta). 800 metri ad Elisabetta Artuso (Forestale), 2:11.64. Nell’asta, 4,62 dell’allievo classe 1996, Luigi Robert Colella (Scuola Nazionale Asta Foggia).

DOMANI VELENJE E GOTEBORG – Domani al meeting sloveno di Velenje sono iscritti 11 azzurri. Nel martello Silvia Salis (Fiamme Azzurre) e Marco Lingua (Fiamme Gialle), Claudio Stecchi (Fiamme Gialle) e Giorgio Piantella (Carabinieri) nell’asta, il quattrocentista Marco Vistalli (Fiamme Oro) e la triplista Eleonora D’Elicio (Fiamme Azzurre). 800 metri per Giordano Benedetti (Fiamme Gialle) e Mario Scapini (CUS Pro Patria Milano), 400 metri per Giulia Arcioni (Forestale), mentre sui 1500 sono attese Elena Romagnolo (Esercito) ed Eleonora Berlanda (Fiamme Oro). A Göteborg (Svezia), invece, è annunciata la presenza di Giulia Pennella (Esercito) nei 100hs e della velocista Martina Giovanetti (Forestale/100-200).

DA POTENZA – Sabato 9 giugno a Potenza, Serena Monachino (Easy Speed 2000), ha stabilito la migliore prestazione italiana Promesse dei 600 metri: 1:29.75. Il precedente limite era l’1:30.7 manuale fatto segnare da Ornella Benetti il 12 ottobre 1985 a Pistoia. Nella stessa riunione da segnalare anche il 24.68 (+1.5) dell’allieva Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta).

Uffico stampa Fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>