TuttoCampania — 01 gennaio 2015

VALENTINANapoli.-In scena sul promontorio di Capo Posillipo il tradizionale appuntamento podistico apasso libero del1° gennaio 2015.Il teamAtletica Virgiliano di Posillipoha brillantemente organizzatola XXIX edizione dellacorsa su strada denominato“Marzano Record”sulla distanza  dicircaKm 7,00.  Una  bellaschiera di podisti, hanno festeggiato  il primo appuntamento di corsa su strada dell’anno nuovo effettuato a Napoli. Alleore 12,00 in punto del primo giorno dell’Annoha preso il via la  multicolore pattuglia dei tradizionali podisti che hannoaffrontato lo storico percorso per le strade antiche di Posillipo.

Lacorsa podistica di Capodannoè stata affrontata da un nutrito gruppo di atleti deiteamsdell’Atletica Virgiliano di Posillipo, Finanza Sport Campania,Circolo Canottieri Triathlon Napoli,Napoli Nord Marathon, Asa Detur, Napoli Nord  Marathon  ed anche  alcuni atleti“Liberi”. del Campo Sportivo Virgiliano.

 I podisti, dopo la partenza daViale Virgilio,data dal Giudice Cristoforo Gostoli, si sono inerpicati per il primo tratto su via Manzonitransitando perTorre Ranierie di seguito attraversando l’antica e suggestivaVia del Marzano,  che al termine  ha riportati gli atleti, dopo ilgiro di boasuVia Manzoni, sullo stesso percorsodi Via Del Marzano, tratto stradale che ha impegnato duramente gli atleti sui continui saliscendi. I partecipanti a ritroso hanno cavalcato lo stesso itinerario  di Via Manzoni  fino all’arrivo posto su Viale Virgilio. .Ilsuccesso del primo appuntamentopodistico diNapoli del 2015 è andato al triatleta  napoletano del Circo Canottieri di Napoli Luca Borsacchi (Atletica Virgiliano) che con il crono di 24’37” ha prevalso su Raffaele Mattiello(Finanza Sport Campania)che  ha impiegato 25’17”  e  Giuseppe Bianco(Atl. Posillipo) con il tempodi 27’44″.Alquarto postosi è classificato l’atleta musicista Pino De Maio(Atl. Posillipo) che con il tempo di 27’47” ha preceduto Mario Della Paolera con 28’15”. Per i colori del team ASA Detur si sono classificati dal sesto all’ottavo posto, nell’ordine Fulvio Taddeo(28’21”);Federico Lettieri(29’47”) e Dante Ragucci con il tempo di 29’55”. Dal nono all’undicesima posizione si sono classificati rispettivamente Marco Moretti(C.C.Napoli) con 30’29”;Ugo Bozzo(Atletica Virgiliano) con 30’36” e Marcello Fattore (C.C. Napoli) con il tempo di  30’53”.  Incampo femminilesi è registrato la netta affermazione della  portacolori del teamAtletica Virgiliano Valentina Sanfelice che con il crono di 32’22” ha relegato al secondo posto Laura Galeano(Atl. Leggera Portici) con 33’22” e Marcella Grippo(Atl. Posillipo) con il tempo di 35’55”.  In quarta e quinta posizione di sono classifica rispettivamente Ida Custodero(Napoli Nord Marathon)con 37’45 “e Gabriella Ribera(Atl. Posillipo) con il tempo di 42’59”.  Per la cronaca da segnalare nell’ordine di Arrivo maschile e femminile:  per i colori dell’Atletica Virgiliano Francesco Libraro(34’14”);Giovanni Lenzi(38’23”) ;Giulio Spagnuolo(54’36”); per il C.C.Napoli  Giustino Romano (33’23”) e Alessandro Fattore(38’21”) ed ancora per il gruppo del Campo Virgiliano Ettore Cuomo(38’24”):Adriano Vasaturo(35’31”);Ilaria Febbraio(44’28”);Antonio Sepe(47’10”); Giuseppe Boccia(47’13”) e Marina Cavaniglia che ha impiegato 54’34”.  Al termine della corsa podistica di Capodanno, si è proceduto al tradizionale brindisi collettivo con le foto ricordo di tutti i partecipanti  per  augurare  un felice  anno agonistico   2015.

                                                                                             ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>