Anteprima slide — 10 aprile 2015

sabato 18 e domenica 19 aprile si svolgerà la XVII edizione della Roma Appia Run – Alcohol Prevention Race, classica manifestazione di corsa su strada, una delle più amate dai runners di tutta Italia, organizzata dall’ACSI, con la collaborazione di ACSI Italia Atletica e ACSI Campidoglio Palatino.

Quest’anno, grazie alla presenza del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità, con la collaborazione di SEADAM, la prova si affianca alla campagna per la prevenzione del consumo di alcohol nelle giovani generazioni.

Il Corriere dello Sport, media partner dell’evento, promuoverà la splendida Crociera per gli sportivi sulla nave più grande del mondo, la Allure of the Seas, con partenza da Civitavecchia il 27 agosto. Una settimana nel mediterraneo in compagnia del campione olimpico Stefano Baldini e tanti altri testimonial del mondo dello sport.

Novità dell’ultim’ora: tra tutti gli iscritti, sarà sorteggiato un viaggio in occasione della crociera! Quindi un partecipante della Roma Appia Run, avrà il piacere di poter intraprendere questo splendido viaggio sulla nave più grande del mondo!

Vi ricordiamo che mercoledì 15 aprile si chiuderanno le iscrizioni per la prova competitiva di km 13, mentre, fino all’esaurimento dei pettorali, potrete iscrivervi alle prove non competitive di 13 e 4 km.

Sabato 18 alle ore 10,00, allo Stadio delle Terme di Caracalla, aprirà il villaggio della Roma Appia Run con la consueta consegna dei pettorali e del pacco gara per tutti gli iscritti, quest’anno arricchito con delle eccezionali attrattive per i più giovani con gonfiabili, biliardini e varie attrazioni per i più piccoli.

Alle 15,00 del 18 aprile prenderà il via il “Fulmine dell’Appia“, prove di velocità per i ragazzi da 1 a 17 anni. Un prologo divertente per la Roma Appia Run che, come tradizione, prenderà il via domenica 19 aprile alle ore 9,30 dal Viale delle Terme di Caracalla.

Il percorso seguirà il classico tracciato dell’Appia Antica, sino al Mausoleo di Cecilia Metella, dove s’incontrerà il tratto di Basolato Lavico per poi piegare a sinistra su Via di Cecilia Metella e Via Appia Pignatelli. Si entra nel Parco della Caffarella d Via di S. Urbano per poi ritornare sull’Appia Antica all’altezza del Quo Vadis. Si chiuderà all’interno dello Stadio delle Terme di Caracalla, attraverso il passaggio per via Cilicia, sotto la Cristoforo Colombo, Via Beccari, Viale Giotto e via Baccelli.

Per maggiori informazioni e iscrizioni visita il sito www.appiarun.it

 

La NISSAN, partner di questa edizione, esporrà la nuovissima LEAF, la macchina 100% elettrica che potrete visionare nei due giorni della manifestazione.

MIZUNO sponsor tecnico della manifestazione, esporrà i modelli più innovativi delle scarpe da running, e dell’abbigliamento tecnico primavera/estate.

Il Cronometraggio sarà a cura di MySDAM attraverso l’Official Timing ATLETICOM, con l’innovativo chip a perdere che sarà inserito sui pettorali.

Ci sarà inoltre la possibilità di contribuire al progetto “Le piste di Pietro” lasciando le proprie scarpe da corsa esauste nell’apposito box. Con il riciclo dei materiali, la Esosport e Roma Capitale costruiranno delle piste all’interno delle scuole romane.

La Roma Appia Run darà anche il suo contributo a Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie, acquistando dei pacchi di pasta “Venti Liberi” che distribuirà a tutti i premiati della manifestazione.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>