TuttoCampania — 22 settembre 2014

visnovaLo Stadio Picchi di  Jesolo (VE) ha ospitato lo scorso weekend la finale dei Campionati Italiani di Società  Master. Ventiquattro squadre maschili e ventiquattro femminili tra cui l’ASD Atletica Vis Nova Salerno. La compagine salernitana è scesa in pista con una formazione depauperata da infortuni ed imprevisti. L’impresa ardua, era coprire le 13 gare valide per la classifica, con solo 7 atlete. Ma la squadra è tale nelle difficoltà:le atlete rimescolandosi  e reinventandosi, grazie alle saccenti disposizioni  del direttore tecnico Giovanni Ferrigno, hanno dato fondo a tutte le loro energie, ma soprattutto alla loro generosità dettata dal cuore. Eccezionali le prestazioni della lanciatrice Dovopholiuk Lyuba che è salita sul podio al primo posto nel getto del peso con la misura, record personale, di m.11,60 e terza nel disco con m.34,40. Che dire di Barbara De Luca che ha corso i m.400 e 800 e la 4×400 con intelligenza e coraggio tattico, sacrificando anche la sua individualità. E ancora Angela De Rosa che si inventava un salto, nel lungo e dà il suo valido apporto alle staffette 4×100 e 4×400. La tenace ed eroica prestazione di Roberta Gabola che, pur infortunata, non rinuncia al 200 alla 4×100 e 4×400, come la valida e testarda Giuseppina De Luca che, 4×100 a parte, saltella in contemporanea tra il giavellotto e la frazione della 4×400. La camaleontica Anna Pergola che, finiti i 200hs, balza con grinta nella buca del triplo. E, per chiudere, una nota alla rivelazione della spedizione  Angela Maria Terralavoro che nei m.1500 e 3000, ottiene due prestazioni eccezionali, stabilendo i suoi primati personali, grazie al cuore e alla determinazione che le hanno messo le ali ai piedi. Bravissime ed eccezionali queste atlete che, con la loro grinta, hanno guadagnato 2 posizioni nella classifica italiana, ma soprattutto hanno prevalso sulla squadra campana di Portici, riconquistando la leadership in regione.

cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>