Atletica News slide — 11 ottobre 2012

Si è svolta oggi la settima edizione della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico. La manifestazione organizzata da Enel Cuore Onlus e dal Comitato Italiano Paralimpico ha visto la partecipazione di circa 30mila bambini in dieci piazze italiane. Obiettivo dell’evento è stato avvicinare i ragazzi disabili e le loro famiglie alle discipline paralimpiche per fare comprendere loro quanto lo sport sia portatore di valori come  l’inclusione e l’integrazione. Durante la manifestazione i ragazzi hanno avuto la possibilità di conoscere e praticare le varie discipline paralimpiche quali: l’atletica leggera, il basket e il minibasket in carrozzina, la pallacanestro per disabili mentali, il tennis e il tennis-tavolo, l’adaptive rowing, l’hockey, la scherma, il tiro con l’arco, il torball, le bocce, il tiro a segno, il tiro con l’arco, il calcio a cinque e lo show down.
Le città interessate a questo evento sono state Roma, Milano, Mirandola (Mo), Montevarchi, Pescara, Assisi, Caserta, Brindisi, Ragusa e Cagliari.
La Giornata è stata trasmessa in diretta da Sky Sport e ha avuto come testimonial il grande campione Alex Zanardi.

Fonte Niente Barriere

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>