Cronaca — 06 giugno 2011


L’Abruzzo tornava a ospitare un campionato italiano Fidal di corsa su strada dopo quattro anni. L’occasione è stata ieri mattina a Vasto in occasione del tricolore Master di corsa su strada 10 km, all’interno del classico evento del Trofeo Podistico Città del Vasto.
Gli organizzatori della Podistica Vasto hanno contato quasi 1500 partecipanti provenienti da ogni parte della penisola, che hanno affrontato la gara cittadina su un percorso molto vario che ha messo in evidenza le notevoli bellezze del luogo.
Ma, essendoci un tricolore in palio, contava molto anche il risultato: il primo a giungere al traguardo in zona-Palazzetto dello Sport è stato il pugliese Gennaro Bonvino, che ha superato il suo coetaneo (entrambi categoria M35) Maurizio Leone, uno dei favoritissimi della vigilia. Anche due abruzzesi nei primi dieci uomini: il marsicano Antonello Petrei (quinto) e il vastese Alessandro Brattoli (nono).
Capitolo donne. Anche in questo caso non c’è stata la volata, perché la perugina Paola Garinei (categoria MF35) ha rifilato una ventina di secondi alla romana Roberta Boggiatto (MF40). La prima delle abruzzesi, in assoluto, è stata Simona Di Donato (Runners Chieti) dodicesima in 39’59’.
Nelle classifiche di categoria, ci sono da annotare ben tre titoli italiani vinti da tesserati abruzzesi, tutte donne. Nella fascia d’età 60-65 anni (MF 60), primo posto di Franca Costantini (Amatori Teramo) nel tempo di 46’00’, Teresa Di Carlo (Amatori Teramo) nelle MF 65 in 55’48’ e la 70enne Ofelia Mariani (Runners Chieti), una delle più anziane partecipanti , prima nella categoria MF 70.
Da registrare, inoltre, i secondi posti di Vittorio De Donato (Amatori Teramo) negli MM 70 e di Orietta Gorra (Amatori Teramo) nelle MF 50; i terzi posti di Domenico Memoria (FART Sport Francavilla) negli MM 75 e di Maria Brindisi (Podistica San Salvo) nelle MF 55.
La palma della società più numerosa dell’intera manifestazione è andata alla Runners Chieti, con ben 89 iscritti, che si è anche piazzata al secondo posto nella classifica di squadra femminile, preceduta dall’Atletica Faenza. Sesta l’Amatori Teramo, ottava la Podistica San Salvo. Nella classifica maschile, sesta la Runners Chieti.
Roberto Fabrizio, una delle colonne portanti dell’organizzazione: ‘Abbiamo cercato di fare del nostro meglio, speriamo di esserci riusciti. I complimenti li abbiamo ricevuti sia dagli abruzzesi sia dagli atleti di fuori regione, ai quali ci siamo impegnati ad offrire anche un pacchetto turistico per far conoscere le nostre zone’.




UOMINI: 1. Gennaro Bonvino (Atl. Giovinazzo) 31’41’, 2. Maurizio Leone (Cosenza K42) 32’05’; 3. Antonio Gravante (Atl. Potenza Picena) 32’18’, 4. Antonello Barretta (Atl. Valle dell’Irno) 33’10’, 5. Antonello Petrei (Opoa Trasacco) 33’11’, 6. Gennaro Carrella (International Security) 33’13’, 7. Cristian Conti (Atletica Valtenna) 33’18’, 8. Sabino Gadaleta (Riccardi Bisceglie) 33’24’, 9. Alessandro Brattoli (Farnese Pescara) 33’27’, 10. Massimo Lisitano (Podistica Messina) 33’30’, 11. Marco Verardo (Pod. Valtenna), 12. Simone Falomi (Avis Perugia), 13. Gianni Scappucci (Sport Team), 14. Michele Buzzone (Running Team), 15. Paolo Francesco Gramazio (Pod. Valtenna), 16. Alessandro Di Priamo (Villa Aurelia Forum), 17. Giuseppe Pagano (Atletica Altopiano Trieste), 18. Sergio Naglieri (Farnese Pescara), 19. Fausto Barbieri (GS Gabbi), 20. Virgilio Mele (Atletica Acquaviva).


DONNE: 1. Paola Garinei (Avis Perugia) 37’38’, 2. Roberta Boggiatto (Running Club Futura) 38’02’; 3. Donatella Vinci (Road Runners Club Mi) 38’22’, 4. Rosa Alfieri (Atl. 85 Faenza), 5. Graziella Bonanno (Atl. Messina) 39’12’, 6. Noemy Gizzi (Atl. 85 Faenza) 39’18’, 7. Rosa Luchena (Atl. Due Sassi Matera) 39’38’, 8. Emma Delfine (Nadir on the road) 39’44’, 9. Antonina Lo Presti (Pod. Messina) 39’44’, 10. Gaetana Scionti (Atl. Stile Libero), 11. Concetta Franzese (Atl. I Pini) 39’48’, 12. Simona Di Donato (Atl. San Paolo) 39’59’, 13. Elisabetta Comero (Atl. 85 Faenza) 40’18’, 14. Elena Neri (Atl. 85 Faenza) 40’22’, 15. Roberta Ghezzi (Pbm Bovisio Masciago) 40’31’, 16. Silvia Savorana (Atl. 85 Faenza) 40’46’, 17. Rita Mascitti (Avis San Benedetto) 40’52’, 18. Daniela Fontanarosa (Amici Strada del Tesoro) 40’58’, 19. Maria Lorenzoni (Atl. 85 Faenza) 41’08’, 20. Orietta Gorra (Amatori Teramo) 41’44’.



Si ringraziano: Marcello Casasanta per le foto; Tds per le classifiche

Autore: Paolo Sinibaldi per ufficio stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>