Cronaca — 21 aprile 2009

Buongiorno, sono Marinella Satta, e volevo raccontare la mia ennesima maratona terminata della turin maraton fatta in modo originale. Sono riuscita  a coronare un sogno nel cassetto che avevo da più di 25 anni. Ormai pensavo di non riuscire più nell’intento, però il sogno si è avverato. Sono riuscita a terminare la maratona di torino palleggiando con un  pallone di basket per tutto il percorso e sotto la pioggia. E’ stata dura ma ci sono riuscita ( in cuor mio pensavo di farcela, però finchè non tagli il traguardo) Per la cronaca ho finito in h 4,41 con passaggi al 10 km in 56,06 minuti ;  i 21 km   h 2,12. Al 38 km  ho avuto paura di non terminare la gara in quanto il pallone si è leggermente deformato.

Autore: Marinella Satta

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>