Cronaca — 09 ottobre 2012

Come ogni prima domenica di ottobre, il centro storico di Sermoneta si è colorato del serpentone dei podisti che hanno preso parte al Trofeo Madonna della Vittoria. La competizione, giunta alla sua ventisettesima edizione, è stata organizzata da Paolo Rolando e Luigi Farina dell’Atletica Latina, in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per Tutti della provincia di Latina, e con il patrocinio del Comune di Sermoneta e delle associazioni locali. Al via della gara si sono presentati oltre 220 atleti, provenienti da tutto il Lazio.

Sul tracciato, articolato in quattro giri tra le bellezze medievali del paese lepino, per un totale di 10,500 chilometri, si è imposto Marco Romano, che sin da metà gara ha imposto il suo ritmo agli avversari. Il portacolori del Running Club Futura ha tagliato il traguardo a braccia alzate dopo 35 minuti e 51 secondi. A un giro esatto di lancette Giuseppe Dedonato (Atletica Sprint Barletta): l’atleta pugliese si è appena trasferito in provincia di Latina per motivi di lavoro, e promette di dare battaglia per le posizioni di testa anche nelle prossime manifestazioni in calendario. Terzo posto per Giuseppe Brancato (Atletica Sabaudia) in 37’19”.

In campo femminile, affermazione per Romina D’Auria (Podistica Terracina), che quest’anno non sbaglia un colpo: 43’07” il suo crono finale. Piazza d’onore per Loredana Vento (Poligolfo Formia) in 47’54”, davanti a Claudia Leandri (Atletica Amatori Velletri) col tempo di 48’37”.

La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha visto la vittoria dell’Atletica Amatori Velletri davanti alla Nuova Podistica Latina e al Centro Fitness Montello.

Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti diversi rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni che operano nel Comune di Sermoneta. Il trofeo Francesca Mare è stato affidato nelle mani della prima donna al traguardo, Romina D’Auria, dal presidente del Consiglio comunale Luigi Torelli che, insieme alla signora Enza Milani, ha poi consegnato il Trofeo Lamberto Milani al vincitore assoluto, Marco Romano. «Il Trofeo Madonna della Vittoria – ha affermato Torelli, che è anche delegato al Turismo del Comune – ogni anno ci permette di ricordare la figura di due nostri concittadini come Francesca Mare e Lamberto Milani. Quest’ultimo ha compiuto epiche imprese podistiche come la Parigi-Roma, al termine della quale fu ricevuto dal Santo Padre. Il manifesto del Trofeo Madonna della Vittoria di quest’anno riporta un’immagine storica di Lamberto, legata proprio a quell’avvenimento. L’amministrazione comunale continuerà ad essere vicina al Trofeo, che beneficia di un’eccellente organizzazione guidata come sempre al meglio da Paolo Rolando».

Presenti alla premiazione anche l’assessore allo Sport Giuseppe Corelli ed i rappresentanti delle associazioni che hanno supportato la riuscita del Trofeo Madonna della Vittoria, l’Associazione Festeggiamenti Centro Storico, la Pro loco e l’Associazione Rioni Centro Storico, a cui si deve l’allestimento della rievocazione della battaglia di Lepanto, in calendario nel prossimo fine settimana. Oltre ai premi per i migliori della graduatoria generale e per i primi di ciascuna categoria per fascia d’età, gli organizzatori hanno voluto assegnare anche alcuni premi speciali, fra cui una ceramica artistica con una veduta di Sermoneta, realizzata dal maestro Giovanni Monti dell’Associazione culturale Arti e Mestieri William Morris.

Il Trofeo Madonna della Vittoria era valido anche quale Tappa Oro del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato Provinciale organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama Latina.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.uisplatina.it.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>