Anteprima slide — 03 giugno 2015

Telese 2013 partenzaA poco più di due settimane dall’evento Telese Terme (pr. Benevento) è pronta per ospitare la nona edizione del Trofeo Città di Telesia, manifestazione di corsa su strada Internazionale di 10 km, gara in programma nell’area del Telesino sabato 13 giugno alle ore 19,00. Novità e prima volta che il Trofeo Città di Telesia si disputa nella giornata prefestiva del sabato, le precedenti otto edizioni hanno avuto il loro svolgimento sempre nella giornata di domenica, una sorta di prova anche dettata dalle tante concomitanze con altri eventi di corsa su strada in programma nella stessa regione. Tutto questo a portato il gruppo A.S.D. Running Telese Terme ad anticipare la gara, ma potrebbe e ci auguriamo che sia stata una scelta che possa portare pubblico e appassionati nella città termale per seguire un evento sportivo che si annuncia di altissimo livello. Una storia giovane ma già densa di ottimi risultati quella del Trofeo Città di Telesia, manifestazione nata per coronare da parte di un gruppo di amici e appassionati della corsa una passione condivisa, ma anche per dare un maggior senso e peso a quello che è tuttora un divertimento. Cosi nel 2007 andò in porto la prima edizione, subito un successo tecnico e partecipativo forse inaspettato anche da parte degli stessi organizzatori. E cosi è iniziata la bella favola del Trofeo Città di Telesia, ma più che una favola una splendida organizzativa e di divertimento sarà anche una storia breve, ma può dire senza presuntuosità in sole otto edizioni di essersi assurta a livello Internazionale se non mondiale, una storia che ha già portato a Telese un Campionato Italiano dei 10 km su strada Master nel 2010 e in questo 2015 l’ASD Running Telese è stato gratificata vista la qualità organizzativa, con l’assegnazione e organizzazione del Campionato Italiano di Maratonina che assegnerà i titoli tricolori individuali Assoluti e Promesse, valido anche come prova del CDS di Corsa su strada. Motivi importanti per far capire che il 4 ottobre a Telese scenderanno in gara tutti i migliori italiani del mezzofondo e fondo chiamati a difendere i propri colori societari. Tornando all’evento più prossimo come già precedentemente comunicato l’altra novità oltre alla data, riguarda il percorso completamente ridisegnato, sempre sulla distanza dei 10 km omologato Fidal-IAAF, che andrà a snodarsi tra le principali strade della città di Telese Terme e di alcuni luoghi suggestivi del centro termale, con partenza poco dietro al palco premiazioni su Viale Europa, quindi poco distante da quella che sarà la zona d’arrivo posta in Piazza Minieri. Un arrivo con gli ultimi 800 mt su Viale Minieri, un lungo viale dove potrà assistervi una folla da grandi occasioni, con la speranza e augurio che anche il meteo sia amico dell’evento. Nel frattempo proseguono le iscrizioni del settore Amatoriale, mentre la lista dei Top Runner uomini e donne non è ancora del tutto definita, già corposo l’elenco degli atleti che saranno al via alle ore 19 della gara, altri sono ancora in forse altri in fase di stallo, probabile che la definitiva lista dei partenti o meglio Top Runners venga ufficializzata in occasione della conferenza stampa ai media e autorità programmata al momento in via ufficiosa per il 10 o 11 giugno. Al momento questi gli atleti per i quali possiamo dare notizia, fatto salvo rinunce o cambi dell’ultimo momento, sono confermati: Anna Incerti e consorte Stefano Scaini, Vincenzo Agnello, gli ugandesi Isaak Kiprop (campione del mondo di corsa in montagna), Fred Musobo lo junior 9° ai Mondiali di Cross in Cina e Vianney Ndiho, i burundiani Celestin Nihorimbere e Olivier Irabaruta, i keniani Edwin Kipkosgei Melly, Jonathan Kosgei Kanda, Hosea Kimeli Kisorio, John Kosgei e John Kiprotich, quest’ultimo atleta da 28’07” di passaggio sui 10 km nella Maratonina Roma-Ostia, poi conclusa in 1.00’13” e 2.07’44” nella maratona a Vienna e il ruandese Jean Baptiste Simukeka. Ultime novità sono l’azzurro Ahmed Mazoury (Fiamme Gialle) e il neo campione italiano dei 10000 mt in pista Said El Otmani.  Al femminile da segnalare la presenza dell’atleta etiope Marta Lema Megra classe 1990, una maratoneta che vanta un 2.26’20” fatto il 12 aprile scorso a Parigi (5^), ma c’è grande attesa per un nome italiano al femminile, che se confermata potrebbe essere una delle grandi protagoniste della gara.

C.S.

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>