TuttoCampania — 31 luglio 2013

Nello stupendo borgo di Aterrana in Montoro superiore si è svolta la seconda Edizione del trail dei monti Picentini, organizzata dall’Isaura Valle dell’Irno , in collaborazione con l’Aequa trail running. Percorso leggermente differente da quello dello scorso anno con un chilometro e mezzo circa in più , ma con una pendenza inferiore, la partenza alle 9,30 dopo l Benedizione del Parroco agli atleti , in stile semplice ed efficace, per i trailer un avversario in più da vincere è stato il clima torrido, che ha costretto gli organizzatori a mettere cinque ristori di acqua sul percorso,
bisogna però ricordare ad alcuni che il ristoro va consumato sul luogo e non portato appresso e poi lasciato come rifiuto sul percorso .
Gara entusiasmante con Iran Ponzetta primo sullo scollinamento ai 1563 metri del Pizzo San Michele, con quasi 3 minuti sul giovane Mario Maresca che rinveniva su Iran Ponzetta in discesa, ed andavano d’amore e d’accordo fino al traguardo , dove Iran si esibiva nella solita capriola, e Mario Maresca cavallerescamente lo aspettava, toccava ai Giudici sentenziare la vittoria per il giovane atleta di Sant’Agnello del Movimento sportivo Bartolo Longo in 1 ora 55 minuti e 10 secondi solo un second il distacco di Ironman Ponzetta dell’atletica Capo di Leuca, molto vicini ai primi due anche il terzo Giuliano Ruocco dell’Aequa trail running con 1 ora 56’30 secondi ed il quarto un ottimo Leonardo Mansi della cava Picentini Costa d’Amalfi, il resto della classifica dimostra lo strapotere degli atleti delle costiere sia sorrentina che amalfitana nelle gare del Trail campano con il quinto posto di un ritrovato Domenico Errichiello, sesto fabio Fusco, settimo Michele Volpe, ottavo Gaetano Dentato, nono il papà del vincitore Andrea Maresca e decimo Ferdinando Di Giacomo. Anche tra le donne un esito simile a quello maschile con Teresa Galano prima allo scollinamento di Pizzo San Michele, e Lucia Pepe dell’Angri Runner in rimonta nella discesa poi vincitrice in 2 ore 32 minuti e 8 secondi, davanti a Teresa Galano in 2 ore 43 minuti e 46 secondi terza l’atleta della Napoli Nord che ormai si conferma in costanza di rendimento Rosaria Ruggiero in 2 ore 51 minuti e 10 secondi , davanti ad una sempre efficace compagna di club Daniela De Feo quarta in 3 ore 3 minuti , quarta Marianna Biancardi in 3 ore 6 minuti e 8 secondi, seguono Elena Adaldo sesta , Amelia Sgammato settima, Gina Schupfer
ottava, Giuseppina Amoroso nona e Maddalena Lega decima. Da segnalare anche la presenza di un folto pubblico all’arrivo ad attendere ed
applaudire tutti gli atleti Una giornata conclusa con il buffet organizzato dalle signore del Borgo Aterrana coordinate da Ornella Giaquinto, che hanno provveduto al ristoro degli atleti, organizzatori e accompagnatori
Il link delle classifiche al sito http://trailcampania.com/public/allegati/12/GEN.pdf

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>