Anteprima slide — 01 settembre 2019

Dopo il successo riscosso nelle prime due edizioni, la Rosetta Verticale Trail Run cala il tris e si ripresenterà al pubblico degli appassionati nella giornata di sabato 21 settembre, con l’organizzazione affidata sempre al collaudato staff dell’Asd Primiero Ex3me. La competizione è valida come terza prova del Trentino Vertical Circuit.
Il percorso di gara è stato confermato e sarà il medesimo del 2018, con partenza alle ore 9.30 dal centro di San Martino di Castrozza e arrivo in vetta a Cima Rosetta: il tracciato, dall’indubbio fascino, si snoderà sul versante ovest delle pendici del Cimon della Pala e avrà uno sviluppo di 6,9 chilometri, con 1279 metri di dislivello positivo.
Dopo il via,  i runner saliranno verso il Rifugio Colverde e transiteranno sotto l’omonima cabinovia, per poi proseguire lungo il celebre sentiero 701. I concorrenti si dirigeranno dunque verso il Dente del Cimon, per poi transitare sotto Cima Corona e nella zona d’arrivo della Funivia Rosetta. Giunti a quel punto, dovranno quindi affrontare l’ultimo strappo in salita verso la croce di vetta di Cima Rosetta, dove sarà allestito lo striscione d’arrivo, con la possibilità per tutti gli atleti di vedere ripagati i propri sforzi da una vista a 360° sul Cimon, sull’Altipiano delle Pale e sul fondovalle del Primiero. Gli atleti potranno rientrare a San Martino di Castrozza in funivia, con il pranzo post-gara e le premiazioni che avranno luogo al Palazzetto dello Sport.
Al pari della scorsa edizione, gli organizzatori hanno previsto un rimborso spese per i primi cinque classificati maschi e per le prime tre donne, con un ulteriore premio di 100 euro per chi riuscirà a battere il record della gara, stabilito lo scorso anno dal vincitore Davide Magnini (52’22”), mentre al femminile s’impose Corinna Ghirardi (1h09’48”), con il primato della gara ottenuto però nel 2017 dalla bellunese Cecilia De Filippo con il tempo di 1h09’09”.
Intanto è iniziata la corsa al pettorale. Le iscrizioni sono aperte, disponibili online sul portale www.eventbrite.it o consultando il sito web della società organizzatrice www.primieroex3me.com alla sezione dedicata all’evento. Per garantirsi un posto in griglia di partenza ci sarà tempo fino alle ore 24 di giovedì 19 settembre, previo versamento della quota di 30 euro, comprensiva di pacco gara e pasta party. Infine, ci sarà la possibilità di iscriversi, con un sovrapprezzo di 5 euro, anche nelle giornate di venerdì 20 settembre dalle 17 alle 19 presso l’Hotel Regina a San Martino di Castrozza e sabato 21 (a partire dalle 7) presso il Palazzetto dello Sport, fino a esaurimento pettorali.
Per quanti volessero prendere parte alla manifestazione senza l’assillo del cronometro, inoltre, ci sarà la possibilità di partecipare alla gara non competitiva (il tempo verrà comunque registrato). Le iscrizioni, in questo caso, sono effettuabili via mail all’indirizzo primieroextreme@gmail.com fino a venerdì 21 settembre, quindi presso la segreteria di gara fino ad esaurimento pettorali, con sovrapprezzo di 5 euro.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>