Cronaca — 15 giugno 2015

Telese 2013Gara FIDAL di km 10, organizzata dalla “Running Telese Terme”.

Percorso cittadino ondulato, asfaltato e interamente chiuso al traffico.

Un caldo torrido ha accompagnato i circa 2000 atleti lungo tutto il tracciato, rendendo questa IX edizione estremamente impegnativa.

La partenza è avvenuta in un tripudio di applausi e incitamenti da parte dei cittadini di Telese che, orgogliosamente ormai si identificano con questa gara, annoverata tra le prime 50 del panorama internazionale.

Al passaggio dei 1300 metri transita in testa un gruppetto formato da Birech, Lokomwa, J.Kosgei, Kariuki. A pochi metri Kisorio, Nihorimbere, Musobo, Gualdi. A seguire Rahid, Soprano, El Jebli, Iannelli.

In campo femminile Lamachi, Incerti, Jelagat, Murigi, Lema-Megra, Malika, poi Deborah Torniolo, S. La Barbera, Finielli.

Al passaggio dei 5000 metri la selezione è fatta e si vede capeggiare in testa al gruppone Birech/Lokomwa, poi J.Kosgei, Kariuki, Kisorio, Nihorimbere,  Musobo, insegue Gualdi (primo degli italiani). Poi Agnello, Soprano, Di Maio, Curti, El Jebli, Rachid.

In campo femminile Jelagat, Murigi, Anna Incerti terza, Megra, Miriyem Lamachi, La Barbera, Malika Ben Lafkir. Deboreh Torniolo sta salendo, poi Finelli, Laroussi, Siham, Vassallo.

Sta ora transitando il gruppone degli amatori con una forza devastante. Un fiume in piena che appare come una marea di palloncini variegati che salgono verso il cielo.

Passando all’epilogo della gara, questa “IX edizione del Trofeo città di Telesia” viene vinta da Birech (Ken) col tempo di 28’22”, secondo posto per Lokomwa (Ken) col tempo di 29’03”, terzo posto per J.Kosgei (Ken) col tempo di 29’19”.

A eguire : 4° Kariuki (Ken) 29’40”, 5° Kisorio (Ken) 30’08”, 6° Nihorimbere (Bur) 30’29”, 7° Musobo (Uga) 30’41”, 8° Gualdi 30’44”, 9° E.Chirchir (Ken) 31’03”, 10° Agnello 31’06”.

In campo femminile vince Jelagat (Ken) col tempo di 33’08”, secondo posto per Incerti (Ita) col tempo di 33’15”, terza Murigi (Ken) col tempo di 33’26”.

A seguire : 4^ Lema-Megra (Eth) 34’26”, 5^ Lamachi (Mar) 34’59”, 6^ S. La Barbera 35’42”, 7^ Toniolo 35’59”, 8^ Finielli 36’15”, 9^ Riga (Gre) 36’45”, 10^ Laaroussi (Mar) 37’59”.

Ottima l’organizzazione che ormai ha raggiunto livelli internazionali, infatti ogni anno riesce ad offrire uno spettacolo a grandi livelli portando atleti di levatura mondiale.

Unica nota stonata, il gran caldo, che ha condizionato la gara, procurando malori a molti atleti.

aldo cavuoto

Da Telese Terme per Podistidoc Aldo Cavuoto.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>