Cronaca slide — 07 luglio 2013

4luglioAnche se nel pomeriggio la festa si è, purtroppo, trasformata per tutti in tristezza e per qualcuno disperazione per il decesso in gara per infarto del concorrente forlivese Fausto Gramellini, l’edizione 2013 della SkyMarathon Sentiero 4 Luglio di 42 km e della SkyRace di 23 km è stata un successo organizzativo e sportivo, con tre record battuti su quattro. 
Da registrare innanzitutto il trionfo con record del campione italiano in carica, il friulano Tadei Pivk: per lui un tempo di 4h 10′ 17″
(precedente record 4h 21′ 56″ di Titta Scalet nel 2011), ben 13′ 42″ davanti al corregionale Matteo Piller Hoffer e 14′ 52″ sull’iberico Marc Pinsach Rubirola.
Al femminile Silvia Serafini si è imposta in 5h 10’ 10” sull’intramontabile Emanuela Brizio, accreditata di 5h 14’ 13” e l’iberica Ranja Debates (5h 42’ 04”). Per Pivk e Serafini en plein dei riconoscimenti in palio, con Gran Premio Cima Sèllero, Premio Piz Tri, gara e record.
Nella gara corta, successo di u
na brillante Chiara Gianola in 2h 48′ 32″ (precedente record 2h 53′ 39″), che ha staccato nettamente la detentrice, Lisa Buzzoni, arrivata dopo 7′ 24″, e Lorenza Combi, distanziata di soli ulteriori 9″.
Un po’ più combattuta la categoria maschile, l’unica senza nuovo record, con Davide Pierantoni arrivato in 2h 17′ 02″, davanti Filippo Bianchi di 1′ 29″; terzo Giuseppe Antonini, staccato di altri 41″.
In tono del tutto dimesso e malinconico, le premiazioni si sono svolte rapidamente nella tensostruttura vicina al traguardo, dove l’amico Lamberto, con un groppo in gola, ha ricordato brevemente lo sfortunato Fausto.

Antonio Stefanini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>