TuttoCampania — 08 settembre 2014

stramontesarchio“Stramontesarchio” inaugura la mia prima gara ufficiale della stagione FIDAL 2014/2015!

Una temperatura piacevole e un cielo ombreggiato di nuvole passeggiere hanno accolto oggi a Montesarchio, gli oltre 750 atleti iscritti alla manifestazione.

Alle 8,30 le strade di Montesarchio erano già brulicanti di allegri podisti che, parcheggiate le proprie vetture, si apprestavano a munirsi di pettorale e scarpette. Pochi minuti e, indossate le variegate casacche, si lanciano alla scoperta di vicoli e viuzze decisi a riscaldarsi al meglio prima della partenza.

Il mitico Marco Cascone, speaker della manifestazione, incita un po’ tutti, conoscendoci da anni uno per uno. La sua discreta presenza tranquillizza e rasserena questo chiassoso popolo si podisti, che maschera con tanta confusione l’ansia che inevitabilmente precede l’inizio di una gara.

Alle 9,30 siamo stati posizionati … con tanta fatica da parte degli organizzatori … alle spalle del tappeto, fondamentale per rilevare i chip dei partecipanti.

Pochi secondi ancora e … 3 … 2 … 1 … VIA!

Si parte alla conquista della XII Stramontesarchio.

C’è da dire che oggi, il parter degli iscritti è di tutto rispetto, sia in campo maschile che in campo femminile, basti pensare ad Ismail, Barretta, El Jebly, Siham, Damiano, Goglia, D’Argenio, Palomba Filomena, Ruocco, Di Tillo … e tanti altri.

Il percorso è leggermente ondulato disegnato su 5 km da ripetere 2 volte, non velocissimo per la verità, ma molto piacevole.

Oggi ho con me anche mio figlio Salvatore che mi ha dato una grande emozione partecipando alla gara e arrivando anche 1’,30” prima di me. Bravo! Spero che questo lo sproni a continuare.

A fine manifestazione siamo tutti stanchi ma felici e approfittiamo del ricco ristoro.

Oggi l’organizzazione si è letteralmente superata garantendo sicurezza sul percorso di gara, offrendo a tutti  un ricco ristoro e ottimi pacchi gara. Inoltre le premiazioni hanno abbracciato un numero elevato di atleti accontentando la maggior parte di essi.

Un grosso applauso alla “Podistica Valle Caudina” e un arrivederci alla prossima edizione.

 

marilisa carrano

Per Podistidoc Marilisa Carrano

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>