Cronaca slide — 23 marzo 2014

daC’è solo l’Africa sul podio della Stramilano 2014: tra gli uomini vince il kenyano Thomas J. Lokomwa, che con il crono di 1h01:39 riesce ad avere la meglio sul connazionale vincitore della scorsa edizione Kiprop Limo (1h01:55). Completa il podio l’ugandese della Quercia Trentingrana Wilson Busienei al traguardo in 1h02:08. Il primo fra gli italiani e quinto al traguardo è l’under23 Yassine Rachik, della Cento Torri Pavia, che ferma i cronometri a 1:04:32. Subito dietro Rachik, bronzo Assoluti ai recenti Tricolori di cross di Nove, si piazza il campione italiano dei 10km su strada 2013 Mohamed Laqouahi (Atl. Reggio) in 1:06:18.

La 39ᵃ edizione della mezza maratona meneghina vede imporsi il Kenya anche fra le donne grazie a Lucy Wambui Murigi che chiude in 1h10:52. Seconda e terza invece l’etiope Konjit Tilahun Biruk, in 1h11:10, e la kenyana dell’Atletica Roma Sud Hellen Jepkurgat in 1h13:01. È settima invece Claudia Pinna (CUS Cagliari) che taglia il traguardo in 1:16:03. 5.030 gli atleti arrivati nella gara agonistica.

RISULTATI/Results

ufficio stampa fidal

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>