TuttoCampania — 06 ottobre 2014

vincitrice spaccanapoliDopo un anno esatto siamo tutti di nuovo qui, a Piazza del Plebiscito!

Circa 200 instancabili podisti presenti all’appello per questa storica XXXI Edizione della “Spaccanapoli”!

Fin dalle prime ore del mattino, la città è invasa da un’esplosione di entusiasmo e vitalità. Centinaia di divise variopinte a colorare  la città per dare oggi man forte alla solidarietà.

Infatti, la gara di oggi rappresenta la decima tappa di un circuito di competizioni effettuate in tutt’Italia e partecipa al progetto “Correre insieme” della Fondazione Vodafone Italia e insieme alla UISP . L’Associazione Dilettantistica Tennis sostiene quindi il progetto “Tennis a due rimbalzi”per l’acquisto di attrezzature e carrozzine per rendere il tennis uno sport senza frontiere. A questo proposito tutto il ricavato verrà devoluto interamente per finanziare questa nobile iniziativa.

Che emozione ogni anno essere in prima linea in questa meravigliosa città a gareggiare per piacere e per solidarietà, fare un tuffo nel passato e rivedere quegli stupendi luoghi che racchiudono tutta la storia della nostra meravigliosa città.

Alle 9,00 in punto, alla presenza del Presidente Regionale della UISP Napoli, Mastroianni Antonio, che ha decretato lo START con il mitico colpo di pistola, la competizione prende vita!

3 … 2… 1 … BUM! E via! Tutti in fila indiana alla volta del centro storico della città, i Decumani. Tra le meravigliose viuzze e vicoli che hanno visto, in tempi remoti, una fiorente civiltà, una ricchezza e un fasto che ancora oggi si legge in ogni singola pietra che stiamo calpestando, sui muri, le opere e i monumenti.

La bellezza di questi luoghi ti risveglia emozioni che neanche la durezza delle salite e il tracciato in parte in basalto riescono a scalfire.

Al rientro dalla parte storica, ci attende il passaggio sotto l’arco di partenza accolti dagli applausi e gli incoraggiamenti dei cittadini accorsi, e poi tutti giù, lungo la meravigliosa via Caracciolo dove si aprirà un altro squarcio sulle meraviglie di questa città, il Golfo di Napoli …

Tra un mare cristallino e un cielo azzurro, le fatiche sono dimenticate … o quasi.

L’arrivo è una festa per tutti, oggi vince la solidarietà grazie alla splendida risposta della cittadinanza e degli atleti, solo qualche piccolo accorgimento potrebbe rendere la prossima edizione più partecipata e coinvolgente.

Podio per società va agli Amatori Vesuvio su Collana Marathon e Ermes Antoniana.

Per Podistidoc Marilisa Carrano

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>