TuttoCampania — 23 maggio 2009

Archiviata anche la IV Edizione della Scalata al castello. Archiviata come una delle edizioni più belle. Azzeccata l’idea di Angelo della Rocca e Biagio Salvati di allungare il percorso di due chilimetri per permettere agli abitanti di Castel San Giorgio di vedere gli atleti in diversi passaggi. Gara premiata anche dalla partecipazione degli atleti: 120 accredidati alla partenza. Inizio puntuale della gara alle ore 17 (Forse da posticipare in futuro) e condota di gara iniziale piuttoso lenta in previsione della salita finale di due chilometri. La gara maschile, come da previsione è stata incentrata sul ritmo imposto da Marco Calderone, Adolfo Squitieri e Francesco Vona che sono arrivati sull’erta finale distanziati di una trentina di secondi uno dall’altro. A seguire Rescigno Alessandro e Pasquale la Luna. La gara femminile ha visto una partenza velocissima della vincitrice dell’anno scorso Anna Lambiase, partenza regolarmente pagata nel finale con una terza posizione dietro a Flavia Delbaere ed una positivissima Antonella Romeo che ha segnato il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione. Prmiati, oltre ai vincitori, tutte le donne e i primi tre di ogni categoria per un totale di circa 60 premi. La classifica di società è stata vinta dall’atletica isaura valle dell’irno che, con la sua presenza, ha elevato enormemente il tasso tecnico della manifastazione con circa 15 atlei nei primi 20. Il club Napoli, promotore ella manifestazione, dal cortile del castello di Trivio ha salutato i podisti dando a tutti appuntamento alla V edizione.


Nella foto: Marco Calderone

Autore: Lorenzo Rispoli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>