TuttoCampania — 13 novembre 2015

san paoloNapoli, 12novembre 2015–Presentata martedì, presso la Sala Giunta del Comune di Napolialla presenza dell’Assessore allo Sport Ciro Borriello, del Responsabile regionale dell’OPES Giuseppe Sacco e del Coordinatore Regionale della Fondazione Telethon Francesco Lettieri, accanto al Comitato Organizzatore, l’edizione n°6del San Paolo Sport Daysi prepara ormai agli ultimi giorni di attesa con una partecipazione ingente, forse oltre le attese.

Le Gare ed i Numeri –Indotti a riaprire il numero massimo di atleti partecipanti alla 10km, nel pomeriggio di lunedì sono bastate solo 3 ore per far si che si passasse dagli allora 800 atleti agli attuali 1100 iscrittiper il 15 novembre all’interno dello Stadio San Paolo. Tale numero non è però bastato a sopperire alle continue ulteriori richieste che hanno portato il Comitato Organizzatore ad invitare le società già accreditate a comunicare eventuali assenze, utili a permettere coloro rimasti in attesa di poter avere l’ok a presentarsi alle spalle della linea di partenza di domenica mattina, visto che non sarà possibile iscriversi il giorno della gara.

Allo stesso tempo continua a susseguirsi la ricezione di richieste d’iscrizioniper la stracittadina non competitivaed a passo libero, nonché per le gare promozionalidei nati dopo l’anno 2000 (già prossimi alle 300 unità), tanto da dover inserire una nuova distanza di “gara”per i nati dal 2010 al 2012!

Il Percorso –La 10kmuna volta partita dall’anello rosso, transiterà dalla porta maratona e poi sotto gli spalti della Curva B per approdare su Via Claudio. Da lì la discesa verso il piazzale centrale del varco principale della Mostra D’Oltremare su Piazzale Tecchio, accendendo dapprima al Viale delle 28 fontane, poi transitando accanto al Teatro Mediterraneo verso il Viale delle Palme, da lì la salita verso il Viale delle Ortensie ed il passaggio accanto l’Arena Flegrea verso la Fontana dell’Esedra, per poi uscire dal passo carrabile di Via Marconi e ritornare sulla pista di atletica dove sarà posizionato il 5°km. Fuoriusciti dalla stessa, svolta a destra verso la Cura A per reimmettersi su Via Claudio e riprendere il percorso del primo giro da ripetere sino al traguardo.

La 3kmdopo un primo tratto identico a quello della 10km, a causa di un guasto occorso nelle ultime ore della rete idrica, vedrà il proprio percorso ridotto sino alla rotonda di Largo Barsanti e Matteucci, all’incrocio con Via Marconi (Sede RAI), per poi effettuare il giro di boa e tornare in pista per il giro di pista finale, come in occasione delle maratone olimpioniche.

Il Convegno –A sancire l’avvio dell’evento sarà l’anteprima di venerdì 13(dalle ore 17.15)sempre presso lo Stadio San Paolo –in fondo alla discesa dei giocatori –con il convegnoad ingresso libero incentratosulla nutrizione e l’integrazione dello sportivo(non solo del runner) promosso in sinergia con Ethic Sport, partner del progetto del San Paolo Sport Day 2015, cui sono invitati non solo gli atleti, ma anche i genitori e le famiglie degli atleti di domani e tutticoloro che vorranno fermarsi ad ascoltare con curiosità ed interesse questi importanti argomenti, troppo spesso trascurati.

Altre Realtà Partecipanti–Accanto all’atletica leggera, anche le altre importanti realtà dello sport dello Stadio San Paolo saranno presenti con i propri atleti per esibizioni di Karate, Kung Fu e non solo, diventando parte integrante della grande festa dello sport di Fuorigrotta del San Paolo Sport Day.

Informazioni–Per l’occasione lo Stadio San Paolo aprirà gratuitamente le porte a tutti coloro che interverranno, anche solo ad assistere dagli spalti (mentre non sarà possibile accedere al campo, se non con il pettorale di gara indossato), e laprimapartenza, quelladella 10km,sarà prevista domenica alle ore 9.00dalla pistadi atletica leggera per raggiungere gli spazi dell’Ente Parco Mostra D’Oltremare. Attorno alle 10.30seguirà il via della stracittadina di 3km aperta a tuttied a passo libero, utile a permettere anche ai non agonisti di potersi sentire pari protagonisti al San Paolo; cronologicamente in coda,a partire dalle 11.00prenderanno possesso dell’impianto i nati tra il 2000 ed il 2012che occuperanno la pista di atletica leggera con le gare loro dedicate, con distanze comprese tra i 600med i 100m.

Per tutte le informazionisulla manifestazione è possibile consultare il sito web ufficiale www.sanpaolosportday2015.tk ed accedere alla sezione “Regolamenti”.

SAVE THE DATE:

Convegno Ethic Sport previsto per il giorno 13novembre2015presso la Sala Stampa, in fondo alla discesa dei giocatori, presso lo Stadio San Paolo di Napoli con ritrovo alle ore 17.15.

RINGRAZIAMENTI:

Un ringraziamento alle istituzioni che già hanno confermato la propria vicinanza all’evento: Regione Campania,Città Metropolitanaela Consigliera di Parità, Comune di Napoli,X Municipalità, Ente Parco MostraD’Oltremare,Esercito Italianoe Fondazione Telethon.

Al fianco dell’organizzazione e degli atleti ancheAtleticaLeggera.org, UnionGas Metano & Energy, EthicSport, Decathlon Casoria, Brooks Italia, Whatch Your Steps e non solo…

Carlo Cantales

Responsabile Comunicazione “San Paolo Sport Day”

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>