TuttoCampania — 08 giugno 2013

san nicola la strada 2013San Nicola la Strada coinvolta, pubblico e partecipazione: questi gli ingredienti giusti per esaltare ancor di più un evento, il lavoro degli organizzatori. Il sabato sera non è il momento più facile per proporre una gara, ma se si riesce in questo…beh, tutto diventa più affascinante e coinvolgente. I ragazzi di San Nicola la Strada, i ragazzi dell’Atletica San Nicola, hanno saputo superare le difficoltà che il Sabato sera propone, e hanno così coinvolto la Città, portato pubblico sulle strade, fatto vivere con grande intensità l’evento ai quasi 900 atleti partecipanti. Mai dimenticare che la corsa, le organizzazioni, non devono mai essere fine a sé stesse, ma devono promozionare, e per farlo bisogna coinvolgere il territorio. A San Nicola, in occasione dell’11^ edizione della Maratonina, ci sono riusciti benissimo!

Gara

Percorso quest’anno preciso di 10 km, tracciato che ha tenuto fede alla sua tradizionale velocità. Passaggio in zona quasi traguardo, ai 6.500 dal via (cosa che ha permesso a tutti di applaudire e incitare gli atleti al transito) per poi attendere tutti i protagonisti sotto l’arco d’arrivo.

Abderrafii Roqti non ha voluto attendere il rettilineo finale per vincere, ma ha messo da subito ipoteca sulla sua firma nell’albo d’oro, partendo veloce e facendo immediatamente selezione. Solo Salhi Hamza (Il Laghetto) ha cercato di contrastarlo, ma ha poi dovuto accettare la seconda piazza all’arrivo (anche se ha cercato comunque di rinvenire sull’avversario). Vittoria dunque per Roqti (Finanza Sport Campania) sul piede dei 3’05” a km, con Hamza a 8”, con Jawad Soigra tranquillo 3°, in 32’17”. Conferma il suo valore, e il suo ottimo stato di forma, il giovane Salvatore Giannino (Running Club Napoli): primo degli italiani, Salvatore ha chiuso sul piede dei 3’16” a km. Quinto al traguardo, il bravo Francesco di Puoti (Finanza Sport Campania).

La gara femminile ha visto Cathy Barbati senza problemi, sin dai primi km. Alla fine la portacolori del Team Tifata si è giustamente aggiudicata la vittoria in 38’34”. Alle spalle di Cathy c’è stato invece un ottimo confronto agonistico, e questo grazie alla tenacia sia di Fatina Moaaouyah sia di Tina Franzese, così come quella di Marianna di Dario. Alla fine tra le tre atlete solo 26”, con arrivo in sequenza. Bella prova, e quinta piazza, per Jean D’Argenio (Run For Life).

Ai due vincitori della classifica individuale ufficiale occorre aggiungere un terzo vincitore, persino più vincente degli altri due. Matteo ha voluto esserci, essere tra i partenti e, soprattutto, arrivare al traguardo. Daniela, e una folta rappresentativa dell’Amatori Caserta, lo hanno accompagnato, fatto da scorta. La sua carrozzina non è stato un limite, ma una forza. La forza di chi ci crede, di chi sa che i limiti sono tali solo per chi tali li sente.

Complimenti Matteo.

Classifica a squadre vinta dal Team Tifata Runners Caserta.

Nicola d’Andrea, e con lui tutti il team dell’Atletica San Nicola, hanno saputo miscelare gli ingredienti giusti per fare della “Maratonina Città di San Nicola la Strada” un evento, per atleti e per la Città. Quello che dovrebbe sempre essere un evento di Atletica su Strada.

Marco Cascone

(foto di Giovanni Guarino)

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>