TuttoCampania — 08 marzo 2015

solidarietaLe cattive previsioni meteo sono state smentite da una giornata  in  cui più il sole che le nubi  hanno fatto compagnia ai circa 1200 atleti in
gara . La gara di San Giuseppe di San Giuseppe Vesuviano ,alla sua 14^ edizione , ha fatto emozionare  i partecipanti  e gli spettatori ,lungo
le transenne e il tracciato cittadino  .Quest’anno e come le altre edizioni, è stata dedicata  a due persone , speciali , Biagio Bifulco e Giovanna Annunziata che troppo presto hanno lasciato  questa vita terrena. La maratonina della solidarietà , di km 10 ,organizzata da Umberto Postiglione e i suoi ragazzi , e sotto l’egida del team dell’Ente di Promozione Sportiva  , Opes Italia , Ettore Forte , Luigi D’Aniello e Peppe  Sacco ,con il coordinamento dell’evento di  Marco Cascone , con lo slogan  ” + Sport e meno Droga ” ha riscosso un notevole successo  e consenso tra i partecipanti e gli stessi cittadini di San Giuseppe Vesuviano .La competizione  vede il magrebino Abdelkebir  Lamachi , tesserato con la Opes International Security Service con il tempo finale di 33’50” (media al km di 3’15”),al secondo posto ,il campano Antonello Barretta della Atletica Vis Nova , che chiude la sua prova in 34’32” ( media a km 3’19”) , segue in terza posizione  , Prisco D’Arco,il campano  della Atletica Isaura Valle dell’Irno  ferma il crono finale in 35’07”(media al km 3’22”) a seguire , Quarto , Michele Stingone ,Opes Finanza Sport Campania  in 35’14”(media al km 3’23”) .Quinto e sesto  , il magrebino Matar Mohamed ,Opes Amatori marathon Frattese e il campione mondiale master sulla maratona Alfredo Norvello del Movimento Sportivo Bartolo Longo di Pompei , con i seguenti tempi finali di 35’50(media al km 3’26”) e 36’05” ( media al km 3’28” ).Tra le donne  , vittoria per la stabiese Francesca Palomba  , che chiude in  41’37”(media al km4’17”)  davanti alla sorella Filomena Palomba, distanziata di un secondo . le ragazze sono entrambe tesserate con il Team  napoletano del Centro Ester .Terza, Anna Senatore della Podistica  Cava .Costa amalfi in 43’33” ( media al km 4’11”) .Quarta e Quinta; Rosaria Marangio ,Amatori Vesuvio in 44’34” (media al km17”) e Grazia Razzano della Valle dell’Irno in 45’01” ( media al Km 4’19”).Per la sesta piazza  Vincenza Toraldo della Aeneas Run , che conclude la sua gara in 45’28” ( media al Km 4’22”).A San Giuseppe Vesuviano  è stata  una bella giornata di sport , quella che si è visssuta nella giornata e soprattutto ,per il messaggio che ha lanciato  , della lotta alla  droga , quella stessa lotta che da anni Umberto Postiglione e da suoi  giovani .
( SILVIO SCOTTO PAGLIARA )

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>