TuttoCampania — 06 marzo 2015

San Giuseppe 2014 BifulcoDomenica 8 Marzo (la seconda domenica del mese, come tutti gli anni): “Maratonina della Solidarietà” organizzata da Umberto Postiglione e dai suoi ragazzi, dell’Associazione Solidarietà, lotta alla Droga.

Alcune precisazioni, per meglio esserne protagonisti:

Alla partenza ci sarà uno spazio dedicato agli atleti dal pettorale 1 a 200. Questo per ottimizzare la fase d’avvio e per garantire la sicurezza fisica degli atleti. Tutti gli altri atleti avranno a loro dedicato l’ampio spazio subito dietro. Chi non passerà sopra al tappeto di rilevamento elettronico non sarà inserito in classifica.

Percorso uguale agli ultimi anni: 10.400 metri. Passaggio in piazza dopo 4.400 metri (prima parte con lievi ondulazioni), poi lunga e facile discesa di 2.500 metri. Dal 7° km ai 9.600 dal via troverete una salita, non dura ma continua. Gli ultimi 800 metri pianeggianti.

Bagni chimici sia in zona parcheggio (prima della piazza) sia in prossimità della chiesa.

Ritiro pacchi gara: Gli atleti con chip personale ritireranno il pacco gara al ritiro pettorali, gli altri alla consegna chip nel dopo gara.

Premiati i primi 200 uomini e le prime 50 donne (il ritiro avverrà dove è posto il riferimento consegna pacchi gara, nei pressi della chiesa). Solo i primi 3 uomini e le prime 3 donne saranno premiati sul palco, unitamente ai primi 3 delle categorie master (M/F, a partire dalla 60).

La classifica per società sarà comunicata al momento della premiazione, ma ufficializzata nei giorni successivi (dopo verifica dettagliata).

Come lo scorso anno, anche quest’anno abbiamo chiesto e ottenuto l’estesione della convenzione della “Sagra della Zeppola” anche per domenica mattina. Le classiche zeppole di San Giuseppe (oltre a quelle offerte all’arrivo) potrete comprarle al prezzo convenzionale di 80 centesimi presso le seguenti pasticcerie che troverete in piazza: Pasticceria Ferraro; Pasticceria Cozzolino; Pasticceria Caldarelli; Pasticceria Kakkadu’; Pasticceria La Fiorente;

Domenica, più che mai, lo spirito dell’evento è la solidarietà: il fondamentale messaggio contro la droga. Correrete con e per i ragazzi di Umberto. Venite quindi con uno spirito diverso, collaborate alla riuscite dell’evento (tanto caro ai ragazzi).

Marco Cascone.Marco Cascone (speaker e coordinatore dell’evento)

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>