slide TuttoCampania — 27 ottobre 2019

palomba arrivo 2019 san giovann ia teduccioDopo una mattinata cosi, viene subito da chiederti: come puoi dimenticare una San Giovanni a Teduccio proposta in questa versione, vissuta cosi, solare e accogliente come solo le realtà veraci sanno essere? Come puoi dimenticare una gara organizzata, praticamente perfetta, come quella proposta per la prima volta dalla Podistica Il Laghetto?

 E innegabile che il peso dei riflettori puntati sul team, e su quanto si andava a proporre, si rifletteva inizialmente in tante adrenaliniche ansie, poi quasi evaporate allo sparo della partenza, per scomparire del tutto allarrivo dellultima atleta, e dopo tradursi in meritatissima piacevolezza, nei momenti della premiazione.

Gara

Praticamente un posticipo di primavera inoltrata, ad accogliere i quasi 800 atleti, con un leggero tasso di umidità a caratterizzare la seconda parte di gara, con percorso veloce e sigillato al traffico, con prestazioni finali niente male, soprattutto in campo maschile.

La gara maschile infatti, dominata da Hicham Boufars (International Security Service, 3,02” a km per lui), con Youssef Aich ottimo secondo (Team Mondragone in Corsa, a 20” dal leader) e terzo gradino del podio per Ismail Adim (Caivano Runners). Quarta e quinta posizione per Domenico Ricatti (Terra dello Sport) e Gilio Iannone (Carmax).

Gara donne con vittoria “tranquilla” per Filomena Palomba (a lei, cosi come per Hicham, anche il premio speciale per il traguardo volante dedicato a Siham Laraichi), con una ottima Annamaria Capasso in seconda posizione (a conferma del suo stato di forma, in vista della maratona di Valencia di inizio dicembre). A Francesca Maniaci il terzo gradino del podio. A seguire Nora Mennillo e Giovanna Tessitore (loro due, come Francesca, del team Caivano Runners, tra laltro team vincente della classifica a squadre).

Il neo presidente Aniello Esposito, e con lui la grande tradizione del team rappresentata da Gennaro Onza ed Enrico Scarpone, posso andare oltre che orgogliosi del risultato della loro gara. Una gara dove ogni singolo rappresentante del team è sceso in campo per un gran risultato organizzativo. E di grande risultato si può tranquillamente parlare.

E quindi è il caso di ribadire: perfetta la prima!

marco cascone teleseMarco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>