TuttoCampania — 29 marzo 2015

Salerno Corre 2015Salerno è bella di suo, ma quando viene pacificamente invasa dai podisti riesce ad essere ancor più bella. E la “Salerno Corre”, la seconda edizione della gara organizzata dal Team Atletica Arechi, ha favorito tutto questo, esaltando la partecipazione, l’organizzazione, lo spettacolo del podismo su strada. Favoriti da una bella giornata di sole, la 10 km di Salerno ha migliorato se stessa, vista la già ottima prova dello scorso anno, quando si era all’inizio di questa nuova avventura organizzativa.

Giornata di sole, un po’ di vento, ma finalmente temperatura quasi primaverile. Tasso di umidità bassissimo, percorso iperveloce. Tutto quindi deponeva a favore di grossi risultati cronometrici (visto anche il parterre) e le aspettative sono state rispettate, cosa che si è vista sin dal via, sin dai primi riferimenti crono ai vari passaggi. Abdelkebir Lamachi voleva far sua la vittoria e il record, e non ha fatto calcoli. Ha controllato nella prima parte (comunque con passaggi poco sopra i 3’02” a km), per poi andare via ai 2/3 gara, dopo il passaggio all’arco posto in Piazza Concordia, vincendo senza grosse difficoltà (30’38” al traguardo, con nuovo record della gara). Ismail Adim ha tentato di restare legato al portacolori International Security Service, ma poi la condotta temeraria l’ha pagata cara, obbligato al ritiro. Solo Gilio Iannone ha impensierito Lamachi, ma nel rettilineo finale si è dovuto anche guardare alle spalle, per il grande rientro di Giuseppe Soprano (ottimo 3^ l’atleta del team Bartolo Longo). A El Jebli Hajjaj (Enterprise) la quarta posizione, con Rachid Talib (Il Laghetto) in quinta piazza, con il suo record personale di 31’58”.

Gara femminile senza storie: troppo forte Francesca Palomba. Reduce dall’ottima prova agli italiani di cross, Francesca si è confermata in splendida forma, chiudendo con il nuovo record (migliorato di 1’), con un 37’14” di tutto rispetto. Alle spalle di Francesca, l’arrivo di Annamaria vanacore (capace comunque di chiudere meglio dello scorso anno, con un finale ai 38’06”). Terzo gradino del podio per l’Allieva Alessia Chianese, Isaura Valle dell’Irno. A seguire la quarta posizione di Filomena Palomba (Centro Ester, come la sorella) e quinta Alessia Amore (Isaura).

Classifica a squadre andata all’Isaura Valle dell’Irno.

Modestino Sandullo, Ruggero Gatto e tutti i collaboratori del Team Atletica Arechi hanno fatto un ottimo lavoro. Hanno portato nuovamente la bella organizzazione, quella accogliente e sorridente, nel comune di Salerno. E lo hanno fatto organizzando la seconda edizione della Salerno Corre: una gran bella 10 km.

Marco Cascone.Marco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>