TuttoCampania — 13 giugno 2012

Autore: Marco Cascone –

Sabato sera l’appuntamento con Dugenta e la sua StraDugenta. Appuntamento con la tradizione, fatta di ottima organizzazione, accoglienza e, perché no, premi interessantissimi. Armando d’Abbruzzo non lascia mai nulla al caso, e con lui i componenti del suo Team: l’Atletica Dugenta. Quest’anno la 10 km Dugentese sarà anche prova di Campionato Regionale individuale (Assolouti/Master), cosa che renderà la gara ancor più interessante e avvincente.

Si torna al bel passato: con partenza e arrivo nel cuore del Paese, con passaggio nelle vicinanze del traguardo, poco dopo il via e a quasi metà gara, così da esaltare lo spettacolo agonistico e favorire gli spettatori nel loro piacere di vivere la gara nella sua evoluzione.

Premi, come dicevo, più che interessanti. Questo sia perché si è scelto di assegnarli in ragione delle categorie di appartenenza, sia perché il numero degli stessi sarà corposo e in proporzione al valore medio del numero di iscritti delle varie categorie, sia perché per i primissimi della classifica generale maschile è prevista l’opzione premi per i primi 3 assoluti/primi 5 italiani.

Nota organizzativa: per ritirare i premi di categoria necessiterà presentarsi ai gazebo di competenza, al momento dell’ufficializzazione delle varie classifiche, consegnando il pettorale o un documento.

Ciliegina sulla torta, la presenza del grande Patrizio Oliva (Medaglia d’oro Olimpica e Campione del Mondo di Pugilato), testimonial della manifestazione.

Sabato sera ci attende la StraDugenta: appuntamento dalle mille emozioni.

Share

About Author

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>