TuttoCampania — 05 maggio 2010

Paestum: luogo fatato per Virgilio. Luogo fatato per la maestosità dei Templi, per la bellezza del posto, per il tramonto che inebria ed emoziona. Il tramonto che sarà protagonista, sabato sera, quando saremo nei momenti conclusivi dell’edizione 2010 della gara organizzata dai Podisti Cava Picentini Costa d’Amalfi: ‘Sulle Orme di Filippide‘. Tecnicamente poi, questa 10 km, si presenta con tutte le caratteristiche ideali per poter puntare a prestazioni cronometriche importanti: percorso velocissimo, su un circuito da ripetere due volte.


Saranno massimo 500 gli atleti alla partenza, con premi per i primi 30 uomini al traguardo e le prime 10 donne. Ai primi tre al traguardo (M/F) sarà riservato del materiale tecnico e delle ottime, rinomatissime mozzarelle del posto (la gustosità delle quali andrà anche agli altri ben classificati, così come ai primi di categoria, a partire dalla over 55).


Premio del tutto speciale per le prime 3 società.


In questo caso saranno assegnati in omaggio dei pettorali relativi all’edizione 2010 della Salerno/Atrani, del prossimo Autunno.


Al primo Team 15 pettorali.


Al Secondo 10


Al Terzo 5


Correre a Paestum è sempre un’emozione. L’organizzazione dei Podisti Cava Picentini ne esalterà, come sempre, l’intensità.


 


 


 

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>