Atletica News slide — 07 novembre 2014

Puntuale come ogni autunno torna, in programma per sabato 8 e domenica 9 novembre ad Abano Terme (Padova), l’appuntamento con AtleticaMente. Il tradizionale incontro dedicato allo studio, all’aggiornamento e alla formazione continua sui temi legati alla tecnica e metodologia dello sport avrà come tema “L’arte di allenare – Il coaching oggi”. Promosso ed organizzato ormai da 11 anni da FIDAL Veneto e CONI Veneto al fianco della Scuola Regionale dello Sport Veneto e del Centro Studi FIDAL, AtleticaMente si rivolge a tutti gli operatori del mondo dello sport, ai tecnici e agli insegnanti di educazione fisica. L’iniziativa, che vede anche la collaborazione del Centro Studi della FIDAL, anche quest’anno è inserita nel Corso Nazionale Allenatori Specialisti. Atleticamente, dedicato all’aggiornamento e all’approfondimento della scienza e della tecnica applicate all’atletica leggera e per esteso allo sport in generale, sarà ospitato nell’ormai tradizionale cornice dell’Auditorium Fidia Farmaceutici di Abano Terme. Il convegno sarà aperto dal presidente della FIDAL Alfio Giomi, insieme al presidente del CONI Veneto Gianfranco Bardelle, al direttore scientifico della Scuola dello Sport del Veneto Dino Ponchio e al presidente di FIDAL Veneto Paolo Valente. Sabato mattina si svolgerà la prima sessione, riservata all’aggiornamento dei tecnici specialisti FIDAL di III livello, mentre a partire dalle 14.30 il convegno verrà aperto a tutti gli iscritti (il termine ultimo per iscriversi sono le 24.00 di giovedì 6 novembre).

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>