slide TuttoCampania — 21 giugno 2015

Dugenta 2015 rachidLa pioggia è venuta giù subito dopo l’arrivo dei primissimi, per poi accompagnarci, copiosa, per tutto il resto dei classificati, ma la StraDugenta ha comunque colpito nel segno, come sempre. Bella la gara di Armando d’Abbruzzo, con tutto il suo team a dare una grossa mano. L’Atletica Dugenta, affiatata come sempre, con le tante collaborazioni in campo, ha saputo confermare che in terra Sannita ci sanno fare dal punto di vista organizzativo. Non è un caso che, con quella di quest’anno, la StraDugenta ha raggiunto la sua 19^ edizione, e si appresta così a donarci l’edizione del 4 lustro, quella della seconda orgogliosa stella.

Gara

Le nuvole, che poi hanno contribuito a bagnare l’arrivo di gran parte degli atleti, hanno anche favorito l’abbassamento della temperatura, cosa che ha aiutato in parte i quasi 500 atleti in gara. Certo..sarebbe stato molto meglio se la pioggia ci avesse evitato la sua compagnia, ma questo ripeto non ha condizionato lo spettacolo agonistico, lo svolgimento perfetto della competizione.

Gara maschile che subito dopo il 5^ km perde uno dei suoi atleti attesi tra i protagonisti: El Jebli Hajjaj. Il portacolori del team Atletica Marcianise si è fermato al 5° km, per problemi fisici, molto probabilmente collegabili all’inizio del ramadan. A metà gara lo stesso El Jebli è transitato in compagnia di Antonio Farina, Gennaro Varrella e Rachid Talib. Passaggio sui 3’12” a km per quello che poi è diventato un terzetto. Un terzetto che è rimasto tale fino all’ultimo km, quando cioè Rachid Talib (Portacolori del team Il Laghetto) ha saputo fare la differenza, con un’accelerazione che lo ha portato dritto al traguardo, vincente in 34’03” (ricordo percorso di 10.300 metri). Alle spalle di Rachid, l’arrivo in seconda posizione di Gennaro Varrella (International Security Service) e terzo Antonio farina, Tifata Runners Caserta. Quarta e quinta posizione per Antonello Sateriale (Am. Pod. Benevento) e Vincenzo Migliaccio (Atl. Caivano).

Gara femminile con Siham Laaraichi (compagna di squadra di Talib, quindi atleta del team Il Laghetto) capace di un buon 3’49” di media finale, tanto quanto è bastato per la vittoria. Annamaria Vanacore (Atletica Scafati) ottima seconda, con poco più di 40’ dal via. Terza piazza per Anna Davino. Brava davvero questa ragazza, capace in poco più di 2 anni di incamerare miglioramenti e portarsi a correre sempre sulla soglia dei 4’00” a km (e spesso anche sotto). A Loredana Vento e Grazia Razzano le posizioni ai piedi del podio.

L’ambita classifica a squadre andata alla Podistica Valle Caudina.

Testimonial di eccezione quest’anno Stefano Tacconi.

Premiazione, per forza di cose, poi vissuta nella sala Consiliare. Taglio della Torta per i 10 anni dalla fondazione dell’Atletica Dugenta, e l’arrivederci emozionato a Giugno 2016: l’appuntamento sarà con la 20^ edizione della StraDugenta.

Marco Cascone.Marco Cascone

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>