slide TuttoCampania — 01 ottobre 2019

.telese half 2019Mortaruolo: “Il Sannio sempre protagonista nella quotidiana battaglia della prevenzione e del benessere”

Nella Sala “Francesco De Sanctis” di Palazzo Santa Lucia – sede istituzionale della Regione Campania, l’Assessore alle Pari Opportunità Chiara Marciani e il Consigliere regionale Erasmo Mortaruolo hanno presentato la quinta edizione della Telesia Half Marathon e della terza edizione della Telesia Pink Race che si terranno a Telese Terme, domenica 6 ottobre, con inizio alle ore 9.

Sono intervenuti:

  • Pasquale Carofano, sindaco di Telese Terme;
  • Filippo Liverini, presidente di Confindustria Benevento;
  • Diego Viscusi, amministratore delegato della Running Telese Terme;
  • Marco Cascone, giornalista sportivo;
  • Roberta De Vizia, responsabile del Centro di senologia della Casa di Cura Gepos di Telese Terme;
  • Erasmo Mortaruolo, consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania;
  • Chiara Marciani, assessore regionale alle Pari Opportunità.

La manifestazione si svolgerà a Telese Terme domenica 6 ottobre 2019, con ritrovo alle 7.30 e partenza alle ore 9 da Viale Europa nei pressi delle Terme di Telese.

“Dopo il grande evento delle Universiadi, che ha portato una ventata di orgoglio e di fierezza per la Campania – ha detto il Consigliere Mortaruolo – abbiamo voluto patrocinare anche quest’anno un evento che coniuga sport, prevenzione, pari opportunità, valorizzazione del territorio. Domenica saremo tutti insieme a Telese Terme per dire che lo sport e l’attività agonistica sono la chiave del benessere e della prevenzione sanitaria e sociale. Questo evento, presentato nel luogo più rappresentativo della Campania nell’anno in cui il Sannio e quindi la Campania sono Città Europea del Vino 2019, diventa l’emblema dell’attenzione della Regione Campania e del Presidente De Luca nel recuperare lo sport alla più alta dignità politica ribadendo ai nostri amministratori, ai nostri territori, alle realtà associative che siamo al loro fianco nella quotidiana battaglia della prevenzione e del benessere. Il grande evento di Telese Terme si sta caratterizzando per un crescendo di traguardi che ci deve incoraggiare a essere sempre di più protagonisti e costruttori consapevoli del futuro del nostro territorio”.
“Quello di domenica – ha voluto evidenziare il Consigliere Mortaruolo – sarà un grande momento di festa che sarà possibile grazie alla preziosa collaborazione di tanti, tantissimi volontari che nelle ore precedenti e in quelle di svolgimento della corsa metteranno il massimo delle energie, con il sorriso e con entusiasmo, affinché tutto possa andare per il meglio. È per questo che i numeri straordinariamente importanti della mezza maratona, con le oltre 3200 iscrizioni, sono un successo e il modo migliore per ripagare il sacrificio e l’impegno di tante persone che sono la spina dorsale di questa manifestazione che ormai è di taglio internazionale”.

“Questa iniziativa è preziosa perchè punta a valorizzare un territorio che quest’anno è Città Europea del Vino ed è bello che lo sport si coniughi con la prevenzione. È un messaggio straordinario legato a una camminata, alla tenacia di potercela e dovercela fare, alla determinazione nel superare le difficoltà. È qualcosa in cui come Regione Campania crediamo molto e quindi ci fa piacere sensibilizzare la nostra comunità regionale sul tema. Il Sannio è una terra che ho molto a cuore e sono contenta che da lì possa essere veicolato un messaggio così straordinariamente importante per tutti. Le best practices meritano inevitabilmente di essere replicate ed è per questo che, dopo il successo degli anni precedenti, con il Presidente De Luca abbiamo voluto promuovere una settimana all’insegna della salute, della prevenzione, del benessere e dello sport che culminerà domenica 6 ottobre con la Telesia Pink Race, corsa non competitiva sulla prevenzione e con la Telesia Half Marathon, quinta edizione della mezza maratona internazionale della Valle Telesina. Insieme atleti e non atleti per la ricerca. Queste iniziative non danno solo valore allo sport e alla prevenzione ma sono vetrine privilegiate per promuovere le eccellenze dei nostri territori”. Così l’Assessore alle Pari Opportunità, Chiara Marciani che ha portato il saluto del Presidente De Luca.

“Grazie alla Regione Campania e al Presidente De Luca – ha detto il sindaco di Telese Terme, Pasquale Carofano – per il sostegno dato a questa iniziativa organizzata dalla Telese Running.  Sento di ringraziare qui, da questo luogo molto rappresentativo i tanti volontari e le tante realtà pubbliche e private che concorrono alla realizzazione di questo evento che grazie al Gruppo De Vizia Sanità e alla vicinanza della Regione Campania con l’amico Consigliere Erasmo Mortaruolo e l’Assessore Chiara Marciani è incentrata anche sul tema della prevenzione. Sono convinto che anche quest’anno potremo registrare una grande partecipazione”.

“La Telesia Half Marathon è una maratona ormai consolidata che conta su numeri importantissimi. Di anno in anno è un crescendo di qualità, presenze e organizzazione. Sono contento da podista e da presidente di Confindustria Benevento di supportare questa iniziativa alla quale, per la terza volta, si affianca il tema della prevenzione dei tumori al seno” ha detto il presidente di Confindustria Benevento, Filippo Liverini.

Roberta De Vizia, responsabile del centro di senologia della Casa di Cura Gepos di Telese Terme ha inoltre evidenziato che “il tumore del seno colpisce 1 donna su 8. In molti casi, però, si può prevenire o comunque diagnosticare in fasi precoci. Ogni anno in Italia, secondo le stime 2018, vengono diagnosticati 52.800 nuovi casi: il tumore del seno è il più frequente nel sesso femminile. Grazie ai continui progressi della medicina e agli screening per la diagnosi precoce, nonostante il continuo aumento dell’incidenza, di tumore del seno oggi si muore meno che in passato.  Educare alla cultura delle prevenzione è un messaggio rilevante che portiamo avanti ogni giorno e che anche in questa circostanza ci vede alleati della Regione Campania”.

Il giornalista sportivo Marco Cascone ha evidenziato che “la Telesia Half Marathon è realmente un evento internazionale che si caratterizza per un’accoglienza straordinaria dei cittadini, degli organizzatori, dei volontari. È un evento in cui a prevalere sono il cuore e la passione”.

Dal canto suo grande soddisfazione è stata espressa dall’Amministratore Delegato della Telese Running, Diego Viscusi che ha parlato di “numeri importanti di questa edizione oltre 3200 e si ipotizza di raggiungere quota 3500 iscritti. La gara è certificata SILVER LABEL dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. Il percorso, certificato IAAF e AIMS, è di categoria A (primati omologabili e prestazioni inseribili in graduatoria nazionale)”.

A margine della conferenza il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca (al quale è stato dato in omaggio un pettorale personalizzato) ha così commentato: “Il 2019 è stato un anno straordinario per la Regione Campania con il grande evento delle Universiadi che hanno portato una ventata di orgoglio e di fierezza per la Campania. Siamo riusciti a portare a termine un’impresa che ha i contorni di un miracolo dando della nostra terra un’immagine di efficienza, di concretezza e di operatività. Per questo, considerando il grande investimento della Regione Campania sulla pratica sportiva e sull’affermazione delle pari opportunità, con Chiara Marciani ed Erasmo Mortaruolo abbiamo voluto la presentazione nella sede istituzionale di Palazzo Santa Lucia dell’evento internazionale che si svolgerà domenica 6 ottobre a Telese Terme abbinato alla camminata per la prevenzione sostenuta anche dall’Assessorato regionale alle Pari Opportunità. Sono grato per il fatto che nel Sannio si celebrerà una settimana della prevenzione che è un tema sul quale credo convintamente e per il quale la Regione Campania è impegnata muscolarmente laddove la vera maratona si vince sul tempo e sulla qualità degli esami diagnostici effettuati. Iniziative come questa, lo ribadisco ancora una volta, servono a sensibilizzare i cittadini campani e sono preziose perchè richiamano oltre alla salute e alla prevenzione, anche l’importanza di fare sport, la salubrità di ciò che mangiamo e tutto ciò che a che fare con il wellness. E farlo in un territorio, quello di Sannio Falanghina che quest’anno è Città Europea del Vino, è per la Regione Campania motivo di grande orgoglio”.

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>