TuttoCampania — 04 giugno 2014

Corriamo nel mitoNon è mancata la vittoria di Gennaro Ciambriello (Atletica Marano) alla classica dei laghi flegrei, la corsa nel mito del comprensorio dell’Averno, giunta alla XII edizione. Il fondista giuglianese ha scritto ancora una volta il suo nome nell’albo d’oro dell’evento del CSI Pozzuoli, concludendo gli 11 km. e 200 mt. in 39’44”. Al secondo posto Paolo Nuzzolese (Finanza Sport) a 15″, mentre l’altro Zuzzolese della stessa squadra (Giovanni) sale sul gradino basso del podio.

In campo femminile è Maria Goretti Lucignani (Borgo Flegreo) a prevalere in 51’32”, davanti ad Enza Colantonio (International Security Service) in 55’10” e Rosa Capuano (Aeneas Run) in 56’49”. Alla gara 150 atleti di 20 società della Campania; per i team la vittoria è andata alla Aeneas Run.

Spazio poi alla corsa di 1,5 km. per i più piccoli, con un giro intorno al lago di Lucrino. La manifestazione è stata organizzata dal centro zona di Pozzuoli, guidato da Nunzio Matarazzo e coordinata da Girolamo Catalano e Giovanni Moio, con la collaborazione dei giovani volontari del servizio civile e dell’associazione di protezione civile Un’ala di riserva. Patrocini di Comune, Provincia, Azienda Turismo e Pro Loco.

 

Comunicato stampa CSI

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>