TuttoCampania — 21 febbraio 2012

Noi non lesiniamo critiche anche abbastanza ferme, di solito, ma è sicuramente giusto e aggiungerei doveroso, sottolineare una delle poche iniziative concrete ,serie, valide, di discontinuità con il passato, intrapresa da questa Presidenza : “l’apertura” del Palavesuvio agli allenamenti nel periodo invernali ai propri atleti
Nel passato il palavesuvio è sempre stato tabù per gli allenamenti ( e il buon Benedetti non salti sulla sedia perché era cosi..) a parte qualche raccomandato o qualche “tirato “ inserimento in orario. Perché il Palavesuvio era dato in concessione a società polisportive o giu di li e di danza. Le motivazioni sono sempre state insostenibili e capziose a mio avviso: conti, spese….. etc. – La Federazione deve avere come scopo Primario tutelare la propria attività e quella degli atleti; di certo non ha come obiettivo sostituirsi o copiare nei modi gestionali il comune di Napoli che nulla ha che meriti “copia”; a meno che non abbia attacchi masochistici o altri scopi,ma questo sarebbe una vera e propria discrasia.
Finalmente , anche se solo a fine mandato, qualcosa finalmente , sotto questo punto di vista si è mossa! Forse sarà stato merito della neve? Non si sa. Partorita in modo confuso, strano e “ambigua” ma considerando l’operatività abituale degli ultimi decenni dobbiamo considerare questo parto una cosa buona e giusta. Forse è un po poco, ma ritengo però giusto amplificarlo , trattandosi di una problematica molto seria quella degli impianti in Campania e particolarmente a Napoli, che dovrebbe coinvolgere la Fidal in modo molto piu impegnativo.

Enzo Renda

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>