slide TuttoCampania — 28 gennaio 2019

2^ Tappa del Circuito Trail delle ContradeIn Sant’Angelo in Formis, già dalle prime ore del mattino del 27 Gennaio 2019, si stavano ultimando le ultime fasi organizzative della 2^ Tappa del Circuito “Trail delle Contrade” ideato da Alessandro Pellegrino, per allestire il ristoro riservato ai partecipanti alla 3^ edizione del Pollastriello Trail di 13,5 km ed alla 6^ edizione del “Trail del monte Tifata….ripercorrendo i sentieri della storia…” di 19,,5 km. Entrambe le gare sono state organizzate da Alessandro Pellegrino, Presidente del gruppo sportivo Fiamme Argento. Anche per questa seconda Tappa, tutto è andato alla perfezione, infatti, affinché ogni cosa fosse al suo posto, l’intero staff organizzativo si è preoccupato di controllare il percorso per assicurarsi che ogni riferimento importante per indicare il sentiero giusto da seguire non fosse stato rimosso. Lungo i sentieri delle due distanze si sono posizionati alcuni componenti dello staff per evitare che qualche partecipante potesse perdersi. Inoltre, l’organizzatore ha preparato lungo i percorsi, due punti di ristoro per aiutare quei trailers che non avevano abbastanza acqua con se. Il Tifata, monte, un tempo, sacro a Giove ed alla dea Diana, ha offerto ai trailers una meravigliosa visione panoramica resa ancor più suggestiva grazie al miglioramento del tempo e delle temperature atmosferiche. Alle pendici del Tifata anche il vento che soffiava aria fredda, poco prima della partenza, si è placato donando ai partecipanti la possibilità di correre senza ulteriori difficoltà.
Si sono confermati vincitori, RE del “Trail del monte Tifata …ripercorrendo i sentieri della storia km19,5” in campo maschile MANSI Leonardo……. ed in campo femminile CRETELLA Annalisa, rispettivamente della società Amalfi Coast Sport e Core,  i vincitori della Polpastrello Trail km13,5 in campo maschile e femminile sono stati D’ANGELO Ciro tesserato Runcard e PALUMBO Maria Benedetta Amalfi Sport e Core.
Il Circuito Trail delle Contrade sta spiccando il volo, infatti la sua notorietà è approdata anche in altre Regioni, infatti, numerosi sono stati i trailer venuti dalla Puglia, da alcune località del Lazio tra cui anche Roma. Ancora una volta l’organizzatore ha dato prova di affidabilità: è riuscito a gestire due gare corse contemporaneamente in maniera impeccabile, tanto è vero che gli atleti di una distanza non si sono minimamente scontrati con coloro i quali erano sull’altra e, sebbene abbiano percorso alcuni tratti in comune, ogniuno ha proseguito senza problemi sull proprio sentiero. È stato emozionante vedere che atleti di diverse distanze sono arrivati al traguardo insieme, affiancati l’uno all’altro. Quando si dice gara ben organizzata vengono espressi i meriti a chi ha posto in essere la manifestazione, ma quando si organizzano bene due gare contemporaneamente, oltre ai meriti bisogna lodarne la bravura e la capacità organizzativa.

DOTT.SSA LOREDANA ZULLO

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>