slide TuttoCampania — 28 settembre 2019

terzigno foto carrozzina 2019Ed a poche ore dallo start ufficiale della quarta edizione della “Terzigno Corre”, posso già tranquillamente affermare che il team Vesuviano ha già vinto. Una vittoria che preannuncia quella tecnica che vivremo durante la gara, in tutte le sue fasi, ma che rappresenta, lasciatemelo dire, la vittoria ancor più importante, quella che fa la vera differenza: quella che parte dal cuore, e fa del Cuore il vero protagonista.

Cera tanta gente ieri sera allincontro al Mat, al Museo Archeologico di Terzigno (altra chicca, altra splendida novità territoriale). Presente la passione, le ragazze e i ragazzi dellassociazione Terzigno Corre, con il presidente Gennaro Galantuomo giustamente raggiante. Un orgoglioso sindaco, l’olimpionico Salvatore Amitrano, Claudio de Vivo (a pochi giorni dalla sua presenza a Doha, per i mondiali Paralimpici), e soprattutto “lei”: la carrozzina. Si “lei”, la sintesi del tutto, la voglia di dare una mano, di permettere una splendida opportunità: vivere il nostro sport, a chi altrimenti mai potrebbe. Fondi raccolti grazie alle volte che il team è stato premiato sulle gare, e grazie ai tanti si, alle tante donazioni (più o meno grandi) che, tutte assieme, hanno permesso la realizzazione di un sogno solidale.

Complimenti al team Terzigno Corre: un team che ha la giusta consapevolezza di cosa voglia dire associazionismo, e quale sia limportanza di un gruppo, e la forza prorompente di un messaggio solidale.

marco cascone universiadiMarco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>