slide TuttoCampania — 26 gennaio 2020

nocera 2020 podio gilio iannone (2)Il memorial di “Franco de Maio di Nocera”, alla sua 21ima edizione, incorona Gilio Iannone e Martina Amodio, e riesce ad esaltare, come ogni anno, organizzazione e agonismo.

Gara

Percorso confermato quello dello scorso anno, che tocca anche Nocera Superiore, ed è perfetto nei suoi 10 km esatti, anche se non proprio facili, soprattutto nella prima parte di gara (e nel finale).

Gilio Iannone (Carmax) non ha rivali e si porta tranquillo a chiudere vincente la gara sul piede, per lui facile, dei 3’12” a km. Alle sue spalle bella la collaborazione agonistica tra Massimiliano Fiorillo (Pod. Cava Picentina-Costa d’Amalfi) ed il giovanissimo Karim Sare (Marathon Club Stabia). Evidente la loro voglia di arrivare assieme, ma con secondo gradino del podio per Karim, e terzo Max.

A seguire, dopo una bella gara:  Natale Napoli e Giovanni Vitolo.

Tra le donne c’è stato più confronto per la vittoria, con Martina Amodio (Napoli Running/Stufe di Nerone) passata con circa 12″/15″” di anticipo su una ritrovata Rosemary Antico (Sporting Calore), per poi mettere qualche secondo in più di differenziale al traguardo. Vittoria quindi per Martina, registrando l’ottima rentrè agonistica di Rosmary, Terzo gradino del podio per la gran bella prova di Annamaria Battipaglia (Antoniana Runners-Atl. Scafati): per lei un gran bel 41’16” (a 1’46” dalla vincitrice).

Quarta e quinta piazza per Monica Alfano e Marialaura Russo.

Classifica a squadre andata, a conferma dello scorso anno, ai Podisti Cava Picentini-Costa D’Amalfi.

Gara nella gara, e per la prima volta: Il trofeo delle Forze Armate e Corpo di Polizia. Trofeo andato al team Esercito.

Il Nuovo Circolo Nocerino si conferma, e conferma che il memorial de Maio è un appuntamento superiore: per qualità organizzativa, per serenità della stessa. Tutto viene vissuto al meglio, senza parossismi e ansie. E tutto diventa più piacevole.

Grazie anche alla collaborazione tecnica dell’isaura valle dell’Irno e della Pol. Folgore.

Marco Cascone.Marco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>