TuttoCampania — 24 novembre 2014

molinariGiornata di sport da incorniciare per l’Isaura Valle dell’Irno. Dopo anni di assenza dal calendario regionale la Corri S.Angelo è ritornata alla grande. Grande partecipazione di atleti e di pubblico per ricordare Aniello Molinari. La famiglia di Aniello ha potuto constatare l’affetto e il calore di quanti hanno voluto onorare la memoria di un grande atleta e di un grande uomo. Di certo sarà contento per tutto quello che è stato fatto. Grande è stato l’impegno di Peppino Carratù e di tutta la sua famiglia (nel senso più ampio del termine) per la riuscita della manifestazione. A tutti loro un enorme ringraziamento da parte di tutta la società che rappresento.

Veniamo all’aspetto tecnico della gara. Giornata soleggiata e con la temperatura ideale per fare una buona prestazione sul circuito di poco inferiore ai 10 km. Vittoria per il nostro Gilio Iannone sull’amico di allenamenti Natale Napoli e Mario Cirillo (Atl. Agropoli). A seguire Antonio Giardiello (Montemiletto), Prisco D’Arco e Alessandro Rescigno (entrambi Isaura). Ottime prove per gli Allievi Alessandro Lombardi (Running Club Napoli) settimo assoluto, Vincenzo Lambiase (Isaura) decimo e Michele Caggiano (Free Runner Eboli) 12°. Ritorna a buoni livelli, ma siamo solo all’inizio, Cristian Gaeta (ottavo assoluto) che di certo ci regalerà tante altre soddisfazioni.

Gara femminile vinta da Francesca Palomba (Centro Ester Napoli) su Loredana Brusciano (Arca Atl. Aversa) e Filomena Palomba (Centro Ester Napoli). A seguire Alessia Amore (CARIRI Rieti), Annamria Damiano (Montemiletto), Anna Senatore (Pod. Cava Picentini Costa Amalfi). Ottima prova per l’Allieva Adele Menale (Arca Atl. Aversa), poi Annamria Cosentino (Salerno Running) Elena Lombardi (Pol. Folgore) e Cinzia Oliva (Nikasios Club Gragnano).

Spettacolo puro con le gare giovanili degli Esordienti, Ragazzi e Cadetti che hanno completato la fase agonistica. Gara non competitiva di 5 km per gli amici di Aniello  che si sono cimentati con la corsa. Ricchi premi e ricco buffet hanno completato la giornata. Infine bella “vittoria” per Sabato De Marino di Salerno che si è aggiudicato il weekend a Ischia sorteggiato tra tutti i partecipanti.

Un grazie a tutti i partecipanti e un arrivederci al prossimo anno.

Elio Frescani

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>