TuttoCampania — 01 maggio 2015

marilisaGara FIASP di km 3 e 9 organizzata dall’Associazione Pro Borgo Casaferro del Presidente Matrisciano Francesco, in collaborazione con la Parrocchia di Santo Stefano e il Patrocinio del Comune di Marigliano.

Percorso cittadino disegnato su tre giri di 3 km, asfaltato e chiuso al traffico.

Grande festa come ogni anno a Casaferro, stupendo borgo di Marigliano, dove regnano tranquillità, semplicità e amicizia.

Questa gara coinvolge sia emotivamente che fisicamente tutti gli abitanti, che cercano di offrire assistenza e ristoro adeguati ai partecipanti ed ai tantissimi giovani della stracittadina.

Dopo la partenza, avvenuta fra l’entusiasmo generale, al passaggio del 3° km, un terzetto è al comando, guidato da Napolitano Francesco, Piccolo Marco e Fioccola Antonio.

Mentre nella gara in rosa Marilisa Carrano procedeva in testa, inseguita a breve distanza da Colantoni Enza e Fioccola Valeria.

Al passaggio del 6° km, la coppia Piccolo/Napolitano prende un leggero vantaggio su Fioccola Antonio, mentre nella gara femminile i giochi erano già fatti per il primo gradino del podio, perché la pantera di Piano di Sorrento Marilisa Carrano aveva già preso il largo su Colantoni e Fioccola.

Ma passando all’epilogo della gara, questa VI edizione è andata appannaggio di Piccolo Marco, forte atleta di Marigliano che, con un allungo deciso ai 1500 metri è andato a vincere in solitudine. La seconda piazza va a Napolitano Francesco, terza piazza per Fioccola Antonio.

La gara in rosa, per la quinta volta, veniva vinta dalla forte atleta Marilisa Carrano, seconda piazza per Fioccola Valeria che nell’ultimo giro prima raggiunge e poi supera Colantoni Vincenza, che deve accontentarsi della terza piazza.

Voglio segnalare l’ottima prestazione di Antonio Monte che ha vinto con una gara sprint la 3 km e di Sorrentino Jessica, vincitrice di 3 km femminili.

Ottima l’organizzazione della Pro Borgo di Casaferro con in testa il Presidente Francesco Matrisciano con tutto il suo enturage perché, come ogni anno ha offerto a tutti gli atleti servizi confortevoli e tanta cortesia.

Una menzione speciale va ai centinaia di mini runners che hanno partecipato alla non competitiva che ha coinvolto non solo i ragazzi, ma anche i genitori in una mattinata straordinaria di sport, amicizia e fratellanza.

aldo cavuoto

Da Casaferro per Podistidoc Aldo Cavuoto

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>