Atletica News — 20 dicembre 2012

Cinque settimane complessive di stop per Marco De Luca. Al marciatore romano delle Fiamme Gialle, specialista dei 50km, è stato diagnosticato uno stato di pre fratturazione al primo cuneiforme del piede sinistro, infortunio che, tra un primo periodo di riposo, ed uno successivo – tuttora in corso – dedicato alle terapie riabilitative, lo rivedrà tornare in azione solo nel mese di gennaio. “Non sono felice, certo, ma per il momento nemmeno troppo preoccupato – racconta l’azzurro – se tutto andrà come spero, i programmi dovrebbero essere rispettati: Coppa Europa a Dudince in maggio, e poi Mondiali a Mosca”.

 

Uffico stampa fidal
Nella foto: Marco De Luca (archivio Fidal)

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>