TuttoCampania — 06 maggio 2015

scafatiEccomi qua, rimesso a posto il pc, posso scrivere ed inviare il mio pensiero sulla gara del 10 maggio.

Certo che parlare della gara organizzata dalla squadra della quale si indossa la canotta da una certa emozione, così come ero tesa la mattina mentre allestivamo … la paura che anche una virgola andasse storta, era tanta, invece, possiamo dire, che sia andata tutto bene. Il percorso nuovo ha riscosso molti consensi, così come la premiazione, il ristoro e, soprattutto, l’accoglienza della città di Scafati; ma dirò di più, nel pomeriggio siamo andati a Torre del Greco per una gara di biciclette, e, nella piazza dove si sono svolte le premiazioni, si parlava di questa gara fatta la mattina, dicevano che era stata bella.

E poi non dimentichiamo le gare dei bambini, non c’è  modo migliore di chiudere una manifestazione sportiva se non incoraggiare , applaudire quello che rappresenta il nostro futuro : l’infanzia di oggi.

Ogni gara viene ricordata da noi podisti per qualche particolarità, un panorama, un bel percorso, un’ottima organizzazione, un buon ristoro dopo gara ….. purtroppo Scafati il panorama non lo ha e non ha potuto darcelo, ma, su tutto il resto non si è risparmiata su niente.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>