TuttoCampania — 06 marzo 2015

SAN_GIUSEPPE_VESUVIANO_2013_002Ieri sera Don Marco ha detto che della droga non si parla più, ma è sempre fuori le nostre porte … li curiamo col metadone, ma nessuno si cura della loro dignità, di riportarli alla vita… questa maratonina ha lo scopo di dare importanza alle persone.

E’ vero, ci sono realtà che non conosciamo e nemmeno vogliamo conoscere, preferiamo guardare da un’altra parte  pensando “ tanto è un problema che non mi tocca “.  Spesso , anche chi lo vive fa finta di nulla, si illude che non sia vero.

Il nostro porci di fronte a questo problema, qualunque sia la posizione, è errato ; bisogna parlarne, ce lo insegnano gli stessi ragazzi che tra di loro parlano di tutto a 360°.

Questa gara è fatta da loro, parla di loro, del loro passato e del loro presente, della forza che devono trovare dentro di essi, ogni santo giorno. Questa maratonina merita la nostra presenza perché è un omaggio a chi ha il coraggio di combattere la droga, la solitudine che ne consegue, la volontà di smettere, la forza di resistere alla tentazione e soprattutto vivere giorno per giorno col coraggio di sapere chi è oggi e chi era ieri, senza rinnegarsi.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>