Maratone e altro slide — 15 gennaio 2014

BANNER MARATONA 2014Boom di iscritti stranieri alla maratona internazionale di Napoli. A poco più di un mese dal via della diciassettesima edizione della gara, in programma domenica 16 febbraio con partenza da Pozzuoli e arriva a piazza del Plebiscito, sono circa 500 gli atleti che hanno formalizzato la loro iscrizione alla gara sulla distanza dei 42,195 kme alla mezza maratona (giunta invece alla edizione numero 18), ma quasi un centinaio provengono da fuori Italia. A funzionare, secondo gli organizzatori della società Napoli 1000venti, è stato il lavoro di promozione svolto negli ultimi mesi che ha portato, per la prima volta, la maratona napoletana a New York, come a Milano, Firenze e Venezia. Un’attività, destinata a continuare nelle settimane che restano alla gara di metà febbraio, utile a fare crescere i numeri della manifestazione.

I quasi cento iscritti stranieri rappresentano quindici nazioni. Alla maratona internazionale risultano iscritti a oggi atleti provenienti tra gli altri da Stati Uniti, Giappone, Brasile, Marocco oltre che da diversi Paesi europei (Polonia, Francia, Spagna, Gran Bretagna, Germania, Olanda, Austria, Norvegia, Grecia, Finlandia e Lituania).

Un altro dato interessante per gli organizzatori è poi quello legato agli iscritti italiani di fuori regione. In particolare, è notevolmente cresciuto il numero dei podisti provenienti dalla Lombardia, segno del positivo riscontro registrato dal gemellaggio avviato con la maratona internazionale di Milano.

Aniello Sammarco (Addetto Stampa)

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>