Maratone e altro slide — 28 aprile 2019

meucciSotto la pioggia di Amburgo, in Germania, Daniele Meucci conclude al quindicesimo posto la maratona che gli conferma la partecipazione ai Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre). Con il tempo di 2h12:00 il 33enne ingegnere pisano dell’Esercito si riscatta dal ritiro di tre settimane fa alla Maratona Internazionale di Roma e fino al km 35 viaggia con una proiezione al di sotto delle 2h10 finali, salvo poi soffrire per alcuni problemi di stomaco nel finale. La vittoria, in volata, va all’etiope Tadu Abate in 2h08:26 sul connazionale Ayele Abshero (2h08:27), con il terzo posto per l’ugandese campione olimpico di Londra 2012 Stephen Kiprotich (2h08:32). Meucci è il secondo degli europei considerando il decimo posto del turco di origine etiope Mert Girmalegesse (2h11:07). Per il campione europeo di maratona del 2014, allenato da Daniele Caimmi con la collaborazione di Giada Bertucci, un passaggio solido alla mezza di 1h04:08, solo dieci secondi in più del transito a metà gara dello scorso anno nella 42,195 km di Otsu, in Giappone, quando realizzò il primato personale di 2h10:45. Nel finale stringe i denti e riesce a tenere, firmando la quinta prestazione in carriera. Preselezionato dalla direzione tecnica FIDAL per la rassegna iridata in Qatar, Meucci era chiamato a scendere sotto le 2h16:00, tempo ampiamente alla sua portata, per assicurarsi la partecipazione alla maratona iridata. Anche al femminile la 34esima Haspa Marathon Hamburg è di marca etiope con il netto successo per Dibabe Kuma (2h24:41), a distanziare la keniana Magdalyne Masai (2h26:02) e la tanzaniana Failuna Matanga (2h27:55).

Amburgo 2019, i passaggi di Meucci
5km 15:25
10km 30:19 (14:54)
15km 45:33 (15:14)
20km 1h00:39 (15:06)
21,097km 1h04:08
25km 1h16:03 (15:24)
30km 1h31:40 (15:37)
35km 1h47:30 (15:50)
40km 2h04:13 (16:43)
42,195km 2h12:00

Le maratone di Meucci
21.03.2010 Roma 2h13:49 (11)
03.11.2013 New York 2h12:03 (13)
17.08.2014 Zurigo 2h11:08 (1)
01.03.2015 Otsu 2h11:10 (2)
22.08.2015 Pechino 2h14:54 (5)
01.11.2015 New York (rit.)
21.08.2016 Rio de Janeiro (rit.)
30.04.2017 Rimini 2h16:06 (1)
06.08.2017 Londra 2h10:56 (6)
04.03.2018 Otsu 2h10:45 (6)
04.11.2018 New York 2h29:38 (51)
07.04.2019 Roma (rit.)
28.04.2019 Amburgo 2h12:00 (15)

 

ufficio stampa fidal

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>