slide TuttoCampania — 26 luglio 2016

maiori 2015 (1)Unica, spettacolare, non per tutti: è il “Gran Premio del Quadro”, a Maiori, nella splendida costiera Amalfitana. 3000 metri (per la precisione 2.900) da vivere nel Cuore della piazza centrale di Maiori, alle 18,30, ogni anno, il 5 Agosto. E il prossimo 5 agosto ci sarà la 61^ edizione: la gara più antica della Campania. Una marea di pubblico, chiamato in piazza oltre che dalla gara anche e soprattutto da quanto la precede: l’innalzamento del Quadro della Madonna dell’Assunta ad opera dei Pompieri, dei fuochi di artificio e della banda musicale. Subito dopo il via, subito dopo la gente (tantissima) si mette ai lati, si sposta per fare spazio alla gara, e che gara. 4 giri di 725 metri, praticamente una pista allungata. Lo scorso anno lo straordinario record di Said del Otmani (che gli fruttò un premio in denaro mica male), quest’anno si punta di nuovo alla grande prestazione e, soprattutto, si punta a rendere lo spettacolo ancora più tale. A coordinare il tutto (da oltre 25 anni) Maurizio Ruggiero: appassionato, coinvolgente e impegnato organizzatore dell’evento.

Premi in denaro per i primi 10 uomini e le prime 5 donne, previsto inoltre eventuale bonus da assegnare per nuovo record: da battere 9’30” per le donne e 7’50”  per gli uomini;

Spettacolare e appassionante questa gara. Non è per tutti, ma tutti possono godere della sua bellezza, basterà esserci.

Per contatti: Maurizio 328.050.3492

Marco CasconeMarco Cascone

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>