Curiosita — 04 agosto 2011

Il nostro è davvero il paese delle stranezze. L’ordinarietà da noi non esiste, l’anomalo è la regola. Sono venuto a conoscenza nei giorni scorsi, attendo smentita se non è così, di una regola che conferma l’anomalia. Regola della nostra federazione di Atletica Leggera. Ebbene: 400 metri non sono sempre tali. No, non dico scempiaggini. Ci sono i 400 metri per i giovanissimi, e i 400 metri per gli adulti. No, non dico sciocchezze: in Italia funziona proprio così. Attenti quindi, se vi troverete a correre in pista: chiedete in giro se il giro è stato misurato per i ragazzi o per gli adulti. Sapevo del caldo e del freddo che possono allungare o accorciare di qualche millimetro i ponti, ma non avrei mai immaginato che l’età potesse condizionare le misurazioni. Certo, per un bambino un giro di pista può sembrare un’eternità, ma pensavo fosse solo una sensazione, non pensavo invece potesse poi, in termini matematici, essere davvero diverso. Ed invece ! Invece per l’omologazione della pista 400 metri per i ragazzi possono essere diversi dai 400 metri degli adulti. Solo così posso spiegarmi la ‘particolarità‘ che vuole che l’omologazione della pista per i ragazzi, inteso come l’anello dove si corre, non ha valore per gli adulti. Vale a dire: se sei adulto e per miracolo fai un record Regionale, nazionale o mondiale su una pista omologata 400 metri per i cadetti, mi spiace per il miracolato, ma il record non vale. Miracolo sprecato. Occorre una nuova omologazione pre gara, un’omologazione tutta per gli adulti: non si sa mai, magari i 400 metri nel frattempo si sono accorciati e quindi il tuo record è truffaldino, perché corso su distanza nettamente inferiore! Attenti quindi: se vi trovarete a correre in pista, chiedete in giro, mi raccomando! Potreste essere un adulto miracolato per la vostra fede, ma per mancanza di omologazione federale per adulti il miracolo non avrebbe valore. Sapete, in Italia si fanno tanti di quei record mondiali che proprio di questa normativa avevamo bisogno, giusto per non esagerare con tutti questi record !

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>