Curiosita — 25 gennaio 2009

Clicca per l'immagine full sizeHo 51 anni e da 37 corro in giro per l’italia. Sono 2 le discipline a cui dedico tutta la mia voglia di correre: 3000 siepi e campestre.  Vuoi mettere una bella campestre, immerso nella natura, magari con il contorno di un pò di fango o un pò di neve, contro una corsa su strada che tante volte (purtroppo) ti tocca litigare con gli automobilisti. Non c’è paragone. Purtroppo questa stagione è partita male, dopo la bella gara di Bereguardo ……. l’infortunio. Il mio Santone Mario (Ruggiu) mi dice: “Pietro tre settimane di stop”. Mi viene quasi da piangere, addio Monga, addio Brianzolo e quello che è peggio addio alla mia gara (Paderno D.), che avevo preparato con cura, anche per quella bella salitina che avevamo inserito, pace e Amen. Tutto ciò avvenne il 2 gennaio; il 22 si ricomincia, e indovinate come? Due belle campestri, il 24 a Carate per il Brianzolo e il 25 a Treviglio per il Monga. Il buon senso direbbe di cominciare lentamente, ma il buon Giorgio (Molteni) in extremis si è inventato un percorso bellissimo nel parco di Carate che invogliava a tirare. Partenza lentissima , qualche chiacchiera per tutto il primo giro e poi gli altri due con l’accelleratore a tavoletta. 8°!!! Questa mattina a Treviglio la fotocopia di ieri, fango, neve mancava solo la salita, ma c’era ancora l’adrenalina della gara del giorno prima. 2° di categoria. Questa è la mia atletica, correre, correre senza pensare a calcoli e strategie. Per ultimo volevo rassicurare i miei ragazzi che in queste due gare si sono sentiti mortificati dai miei risultati, non preoccupatevi fra qualche decennio smetterò di correre. Ringrazio in anticipo Podistidoc che mi ospita spesso sul suo sito. Grazie


Pietro Britta
Presidente Euroatletica2002

Autore: Pietro Britta

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>