Approfondimenti slide — 29 novembre 2013

correreL’argomento della settimana potrebbe sembrare controcorrente rispetto i miei precedenti articoli ma vi assicuro che una sana e pulita competizione tra atleti è l’essenza della vita sportiva. Immaginate  una gara senza competizione, sarebbe come un libro non scritto o una canzone senza parole: non avrebbero senso.

La sana competizione permette di crescere e paradossalmente aiuta di più chi deve migliorare le proprie prestazioni.

Un mondo che quotidianamente ci mette di fronte a realtà non sempre piacevoli praticare sport diventa un momento non solo per allontanare stress e ansie, ma è un modo per confrontarsi con i propri simili. La competizione, nello specifico, fornisce una spinta ancora maggiore per rivalersi in modo pulito e/o goliardico delle ingiustizie quotidiane; lo sport, infatti, accomuna persone differenti ma con intenti comuni: divertirsi mettendo in risalto le proprie capacità in barba alle tante pressioni quotidiane che siamo costretti a vivere.

 

aldo cavuoto

 

 

 

 

Un caloroso saluto dal Cavaliere errante alias Aldo Cavuoto

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>