Cronaca — 18 dicembre 2005

Una splendida giornata di sole ha favorito il successo della prima edizione nazionale de ‘La Corsa di Babbo Natale’ che ha avuto luogo nel cuore della città promossa dal Comune di Milano e da Radio Italia solomusicaitaliana.

Gli oltre 1.000 partecipanti sono stati il doppio di quelli attesi dagli organizzatori. Tutti indossavano con entusiasmo, orgoglio e buon umore il pettorale numerato e il coloratissimo costume di ‘Santa Claus’ fornito con l’iscrizione. Barba, baffi e cappello compresi.

Sui 3 km del percorso tra Corso Vittorio Emanuele, San Babila e via Dante, con partenza e arrivo in piazza Duomo, si sono visti atleti e sportivi, gruppi di amici, famiglie, mamme, bambini, anziani e cagnolini tutti accomunati dal desiderio di festeggiare insieme e in modo stravagante questo Natale 2005.

Il via alle 12.10 con l’emozionante esibizione stile Broadway delle ballerine e degli artisti del ‘Christmas Show’ e il saluto di Ivana Spagna, ospite d’onore con tutti gli speaker di Radio Italia.
Le bandiere dell’Italia e dell’Europa guidavano i gruppi di Babbi ‘a passo libero’ che molto hanno faticato a ‘bucare’ l’enorme folla natalizia, stimate oltre 500.000 persone, che invadevano le storiche vie dello shopping.

Un’occasione di festa ma anche di solidarietà: la manifestazione è stata infatti dedicata all’Associazione Ospedale dei Bambini Milano – Buzzi Onlus a cui sono destinate le quote di iscrizione.

I ristori con panettone Motta e cioccolato, il personaggio SuperMario, le palline natalizie di Special Olympics, i premi della superlavatrice Bosch e del viaggio in Lapponia (grazie a Cisalpina Tours), i cori gospel e blues hanno completato il ricco programma di questa particolare giornata che si inserisce tra le più importanti del mondo nel panorama delle Corse di Babbo Natale che hanno luogo per tradizione in Europa e nei paesi anglosassoni.

Le immagini delle numerose televisioni e fotoreporter porteranno le singolari inquadrature di Milano e del successo di questa festa in molte case italiane per celebrare l’ultima settimana pre-natalizia all’insegna della gioia e del divertimento di grandi e bambini

Autore: c. stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>