slide TuttoCampania — 29 gennaio 2020

correreGara podistica di km 10, organizzata dall’Associazione “CasertAzione” di Casolla.

Tracciato cittadino, ondulato e impegnativo.

Domenica, ore 7.30 del mattino

Casolla, delizioso borgo in provincia di Caserta, si sveglia oggi illuminata da uno splendido sole, che rende ancor più acceso l’azzurro del cielo.

Sono appena le 8.00 del mattino che l’allegro chiacchiericcio dei tantissimi, simpatici atleti, che hanno dato la loro adesione alla gara, invade le stupende vie di questo borgo.

La professionalità di Roberto Todisco al cronometraggio e la bravura e simpatia di Agostino Rossi (Speaker), scandiscono i minuti che precedono la partenza prima, e gli arrivi e le premiazioni poi.

Alle spalle del tutto una macchina organizzativa ben oleata, con a capo Francesco Guida che, con i suoi ragazzi, da ben 3 anni si mette a disposizione e offre ai partecipanti: ottima accoglienza, ampi parcheggi, bagni chimici, delizioso ristoro e ricche ed estese premiazioni.

Oltre 600 gli iscritti, con nomi importanti dell’atletica campana sia a livello maschile che femminile.

Un successo di valore ancor più grande se si pensa alla concomitanza oggi con altre tre grosse manifestazioni in Campania.

Sono appena le 8,30 che Casolla prende vita, riscaldata dall’allegra euforia che si vive sempre tra i podisti, nei momenti che caratterizzano il riscaldamento.

Saluti, foto e camerateschi scambi di battute divertono e coinvolgono atleti e accompagnatori, tutti immersi in una dimensione quasi magica che accomuna tutti.

Alle 9.00 in punto, dopo aver faticosamente posizionato il lunghissimo plotone variopinto alle spalle dell’arco, il count down decreta la partenza e ci si lancia alla conquista di Casolla.

Salite, discese e lunghi tratti impegnativi, caratterizzano i 10 km di tracciato, che però non spaventano minimamente i podisti che arrivano alla spicciolata, dopo i primi 3, fortissimi, che mettono la loro firma a podio : Francesco Di Puoti, Lamghali Mohamed e Feola Francesco.

Tutti col sorriso sulle labbra conquistano il faticoso traguardo, ma proprio per questo con un sapore migliore, felici di aver messo la loro firma su questa 4° edizione.

Podio femminile formato da: Ela Stabile, Capua Katiuscia e Guida Annalisa.

Un ricco ristoro ricompensa gli atleti delle loro fatiche e la cerimonia protocollare mette il sigillo a questa meravigliosa manifestazione.

Un saluto speciale voglio farlo ad una giovane ragazza che prematuramente ci ha lasciato, Maura Di Puoti, ed alla quale lo zio, Francesco Di Puoti, dedica la sua vittoria.

Marilsa Carrano per Podistidoc

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>