Cronaca — 05 febbraio 2007

A Zola Predosa (Bo) nella zona artigianale grande festa del podismo bolognese e regionale nell’ambito del 30° Trofeo Lolli con quasi tremila partecipanti nonostante una giornata dal freddo pungente e leggermente nebbiosa. In circa 2300 hanno preso parte al Trofeo Lolli nella sua veste non competitiva dividendosi in tre diverse distanze che andavano dai 2,5 km della mini-podistica, ai 6 dell’alternativo e gli 11 del percorso lungo. A completare un risultato eclatante di partecipanti trenta minuti dopo il Trofeo Lolli (partito alle ore 9) ha preso il via la 15^ edizione della Maratonina Lolli con 550 partenti di cui 450 competitivi, in entrambe le due manifestazioni è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare il grave episodio di Catania. Un vero festival del podismo questo Trofeo Lolli, magari in chiave casereccia, senza tanti celebrati campioni ma comunque con atleti di buon valore a livello locale e regionale dove nella gara di mezza maratona (km 21,097) vi è stato il dominio del G.S. Gabbi il club bolognese che ha messo il sigillo sia alla gara maschile che quella femminile. In entrambi i casi il successo è andato ad atleti ferraresi, tra gli uomini si è imposto il 23enne Massimo Tocchio in 1.09.40, tra le donne Marina Zanardi in 1.21.11, entrambi hanno vinto per distacco, rispettivamente Massimo Tocchio precedendo l’idolo di casa Hikham Kamili (1.10.20) portacolori dell’Atletica Lolli e autore di una gran finale che dal terzo posto lo ha portato al secondo, tra le donne dell’italo romena Ana Nanu ex maratoneta nazionale del suo paese d’origine. Alla maratonina ha pure preso il via in veste agonistica anche il primo cittadino di Zola il sindaco G.Carlo Borsari che purtroppo per una storta rimediata al 4° km ha dovuto ritirarsi, inoltre presente (abita a due passi dalla zona arrivo) in veste d’ospite d’onore Ester Balassini  primatista italiana del Lancio del Martello. E mentre era in corso la gara di maratonina nella zona antistante il centro Lolli dove era posto il traguardo, utilizzando il rettilineo in una sorta di andata e ritorno, le giovani promesse dell’Atletica Lolli (una ventina di ragazzi e ragazze di età compresa i sette e dodici anni) si sono esibiti in una gara di Marcia sulla distanza di uno e due km, anche questa è promozione allo sport e all’atletica. 


Ordine d’arrivo maschile:


1° Tocchio Massimo        G.S. Gabbi      1.09.40


2° Kamili   Hikham         Atl. Lolli          1.10.20


3° Melis     Mario             G.S. Gabbi      1.11.04


4° Rossi     Arturo            G.S. Gabbi      1.12.49


5° Monteruccioli Flavio  Atl.85 Faenza  1.13.38


6° Finocchiaro Maurizio Calenzano Fi  1.13.51


7° Barbieri  Fausto          G.S. Gabbi      1.14.12


8° Sgatti Alessandro  Pol. Pontelungo    1.15.11


9° Romagnano Carlo      G.S. Gabbi       1.15.21


10° Pafumi Enrico  Celtic Castenaso      1.15.34


11° Zehafe Thami           Atl. Lolli           1.15.47


12° Tenani Alessio          Sef Virtus         1.16.18


Ordine d’arrivo femminile:


1^ Zanardi  Marina         G.S. Gabbi        1.21.11


2^ Nanu       Ana              G.S. Gabbi         1.25.58


3^ Pigoni Carmen  Lupo Sport Mo           1.27.49


4^ Berardi Emanuela      G.S. Gabbi         1.20.07


5^ Stampi Elisabetta       Corriferrara      1.29.28


6^ Alvoni Tamburini Monica  Acquadela 1.29.29


7^ Fantini Erica               G.S. Gabbi         1.30.46


8^ Lambertini Elisabetta G.S. Gabbi         1.33.10


 

Autore: Michele Marescalchi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>