Cronaca HOME PAGE — 12 maggio 2012

La Corsa di Contrada di Fucecchio approda in Tv. Qualche giorno dopo l’ottava edizione della storica manifestazione, svoltasi nel comune toscano lo scorso 5 maggio, ne potremo ripercorrere tutte le tappe nell’ampia sintesi televisiva in programma

  • sabato 12 maggio alle ore 22,30 e martedì 15 maggio alle ore 22,00 su Viva l’Italia CHANNEL, canale SKY 879;
  • giovedì 17 maggio alle ore 22,30 su TOSCANA TV, canale 18 del digitale terrestre (in replica dal giorno successivo anche su www.runners-tv.it).

Fucecchio si conferma così, con la sua corsa, un sicuro punto di riferimento per gli appassionati dell’atletica che, con la loro crescente partecipazione, danno sempre maggiore lustro a una manifestazione sempre più apprezzata a livello nazionale. Nel suo Albo d’Oro figurano nomi come quello di Daniele Meucci, fresco del primato personale sui 10.000 m., vincitore della gara per ben due volte (nel 2007 e nel 2010). Tra le donne, Gloria Marconi, vincitrice per ben 5 volte, detiene ancora il record femminile della manifestazione (33’41’’ nel 2011).

L’edizione 2012 è stata caratterizzata da una bella giornata di sole, che ha fatto da cornice alle prime partenze dei ragazzi e delle ragazze, oltre 100 giovani atleti accompagnati da numerosi genitori.

Alle 18,00 dopo la presentazione dei pace-maker e dei top-runners, accompagnati dal rullo di tamburi dei contradaioli, è stato dato il via alla manifestazione sulle note dell’inno di Mameli. Un lungo serpentone di atleti, circa 500 competitivi nonché oltre 150 non competitivi/camminatori sui 4 km, si è così incamminato nella vicina campagna per percorrere i 10 km, su due giri quasi identici, permettendo così al numeroso pubblico di seguirne il passaggio a metà gara.

Dominio keniano fra gli uomini, con il vincitore dei Campionati Societari di Cross, William Kibor del Parco Alpi Apuane, dopo un’ avvincente volata, che ha chiuso con il tempo di 29’04’’ (nuovo record del percorso), seguito da altri due atleti keniani, Eric Sebahire e Paul Tiongik.

Bene anche gli italiani, con il pistoiese Massimo Mei dell’Atletica Castello, che è giunto ottavo in 31’58’’, seguito dai due aretini Giuseppe Cardelli e Alessandro Annetti, del gruppo Policiano.

 Tra le donne si è imposta con un tempo di 34’21” la genovese Emma Quaglia, ex campionessa italiana dei tremila siepi e oggi maratoneta. “Che bella competizione, bello il percorso, tanta partecipazione dal pubblico, gara sicuramente da rifare”, ha dichiarato all’arrivo. Dietro di lei la keniana Angelina Nyiransabimana, che al 6^ km ha dovuto cedere al ritmo imposto dalla vincitrice, chiudendo in 35’00’’. Rimonta finale per Denise Cavallini del G.S. Lammari che ha conquistato il terzo posto in 35’57’’, precedendo l’emiliana Laura Ricci (36’03’’), superata a pochi metri dal traguardo.

Le altre categorie hanno visto come vincitori Massimiliano Begliomini nei Veterani, Silvano Fioravanti negli Argento e Cristina Neri nelle Lady Femminile.

L’organizzazione ringrazia le istituzioni e in particolare il Comune di Fucecchio, nonché i numerosi sponsor che sostengono da tempo la manifestazione.

 

Per visualizzare le foto: www.pierogiacomelli.com,

Per le classifiche www.tds-live.com, www.runners-tv.it

Sito manifestazione www.sanpierinorun10000.it

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>