TuttoCampania — 15 gennaio 2013

Napoli.- Anche quest’anno il Palavesuvio ha aperto i battenti all’attività Indoor all’Atletica campana. Nel programma dei 2 giorni di gara  si sono disputati i Campionati Regionali Individuali di Prove Multiple. Al termine delle 7  gare dell’Eptathlon Assoluti Maschile  sul gradino più alto del podio è salito il torrese Marco Perna(Archeoatletica Vesuvio) totalizzando 4513 punti. Al secondo posto si è classificato Salvatore Chierchia(p.4298) che ha preceduto Gianpasquale Esposito(p.3885),entrambi targati Archeoatletica Vesuvio. Il vesuviano Marco Perna si è aggiudicato anche il Titolo Regionale Promesse, relegando al secondo e terzo posto i compagni di team Antonio Avella(p.3629) e Marco Cirillo con 3381 punti. Nell’Eptathlon Juniores in luce il pugliese Antonio Di Gioia(Enterprise Sport & Service) che consegue il Titolo Regionale con 4624 punti. Al secondo posto tra gli Juniores maschile si è classificato Domenico Simonetti(Archeoatletica Vesuvio) con 3161 punti. Nel Pentathlon Assoluti Femminile consegue il Titolo Regionale la vesuviana Serena Auricchio(Archeoatletica  Vesuvio) con 2918 punti. Al secondo e terzo posto si sono classificate nell’ordine Eleonora Fucci(Enterprise) con p.2640  e Jessica Ursino(Archeoatletica Vesuvio)con 2037 punti. La multiatleta oplontina Serena Auricchio si aggiudica anche il Titolo Regionale Promesse e la salernitana Eleonora Fucci il Titolo Regionale Juniores Femminile. Nel Pentathlon Allievi la Maglia di Campione Regionale è andata a Umberto Galasso(Archeoatletica Vesuvio) che ha raccolto 3062 punti. Al secondo e terzo posto sul podio sono saliti rispettivamente Luigi Conte(p.2816) ed Umberto Petri(p.2402), entrambi dell’Arca Atl. Aversa. Nel Tetrathlon Allieve il Titolo Regionale  è stato assegnato alla napoletana Federica Romani(Archeoatletica Vesuvio) con 2259 punti. Nel programma dei 2 giorni  di manifestazione anche gare Extra delle categorie Assoluti. Nella Finale dei 60m maschile sfreccia per primo Ciro Riccardi(Enterprise)con il crono di 7”01 e nella  Finale dei 60m Femminile la  compagna di team Federica Falchetti con il crono di 8”39. Nell’Alto vola oltre l’asticella Alessandro Laurano(Scotellaro Matera) a 2,05 e nell’Alto Femminile Francesca Giocondo(Vis Nova) a 1,57. Nel Peso maschile Roberto Ricco(Virtus Lucca) lancia la palla di ferro a 13,98 e nel Peso femminile Carmela Guaglione(Enterprise ) a 10,87. Nel Lungo Maschile Nicola Armellino(Enterprise) si impone con un balzo di 6,09 e nel Lungo femminile  la sua compagna Federica Falchetti con la misura di 4,80. Nella gara conclusiva dei 400m si sono registrate le rispettive vittorie di Igor De Renzis(Atl.Isernia) con 52”56 e di Federica Matera(CA.RI.RI.)con il crono di 1’02”69.

                                                                       ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>