Cronaca — 16 aprile 2007

Philemon Kipkering, keniano 33enne dell’Atl Gonnesa, e Gloria Marconi, fiorentina 39enne della Jacky Tech, hanno dominato la XXIV edizione della Vivicittà Firenze Half Marathon, mezza maratona internazionale organizzata dalla Uisp. Una corsa resa dura dal caldo, che ha visto Kipkering condurre per tutti i 21 chilometri, insieme al marocchino Said ErMili. I due sono passati appaiati al 12 chilometro in 37’48’ e hanno continuato a studiarsi per il resto della gara, prima che Kipkering lanciasse una volata imperiosa negli ultimi 100 metri, chiudendo da solo a braccia alzate, in 1h08’10’. In campo femminile, cavalcata solitaria per Gloria Marconi, grande favorita della vigilia. L’atleta azzurra della Jacky Tech, a Firenze per un test sulla distanza, è passata in 41’42’ al 12 chilometro, con l’accreditata rivale Ilaria Bianchi, del Team Suma, che seguiva a 2’48’. Sul traguardo, la Marconi ha fermato il cronometro su 1h14’21’ di tutto rilievo. Per i due vincitori si tratta del terzo successo nella gara fiorentina, di cui Kipkering detiene il record maschile con 1h03’22’. Circa 1.350 i partenti della gara agonistica sui 21 chilometri, a cui si sono aggiunti, in questa calda mattinata fiorentina, anche oltre 700 atleti della 10 chilometri non competitiva e più di 300 bambini della Tommasino Run di un chilometro.


Classifiche:


Maschile: 1) Philemon Kipkering (KEN – Atl. Gonnesa) 1h08’10’; 2) Said ErMili (MAR – Runners Barberino) a 2′; 3) Salah El Ghizlany (MAR – Il Fiorino) a 2’21’.


Femminile: 1) Gloria Marconi (Jacky Tech) 1h14’21’, 2) Ilaria Bianchi (Team Suma) a 4’58’; 3) Veronica Vannucci (Atl Vinci) a 6’08’.

Autore: CS

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>